Ora qui in   attesa di  un'aria nuova    

il  vento  è un finestrino aperto nel  cielo . 

Cosi  la felicità dei  bimbi  sull'erba  quando avanti e indietro 

 si attaccano alla coda degli aquiloni , 

danno  più spago , rimangono sospesi con la testa alta 

 e sembra che nessuna tormenta li possa portare  via .

Pari alla felicità del cielo 

i campi   hanno  il raccontarsi delle  farfalle , 

  papaveri  rossi  si redigono fin dentro ogni crepa e 

 l'antico scorrere del fiume riprende a memoria  le sponde. 

Tuttavia il mondo  si nasconde e la realtà non è mai quella che sembra

avanza  la fame ,   l'angoscia   mura  la bocca ,  affonda le radici , il  denaro acceca  gli occhi ,   germoglia   l'apparenza e  la superficialità , 

 il  sangue scorre tra invidia e vanità, la voce si culla. 

Ma  nell'anima  di un poeta ,  nel silenzio delle cose , l'aria profuma ancora di  rose

l'alba  è un bacio che s' immerge nel respiro del mare 

il crepuscolo è una transumanza di  fiori , 

oltre i segni del tempo lo  sguardo  si veste di  speranza .

Possa DIO  avere comprensione e compassione 

donarci  ancora  un  aquilone 

legarlo alle nostre mani con la saggezza del cuore 

e farlo volare alto libero  pieno d' amore . 

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Caterina Morabito*   Socio sostenitore del Club Poetico dal 14-03-2014

Questo autore ha pubblicato 738 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Alberto Berrone
+2 # Alberto Berrone 21-08-2019 23:04
bella poesia a tratti condivisa. Mi è piaciuta. *****
Cari saluti :-)
Caterina Morabito*
+1 # Caterina Morabito* 21-08-2019 23:05
Ti ringrazio , buon proseguo e buona poesia ,,,
Passione infinita
+2 # Passione infinita 21-08-2019 23:06
Piaciuta :-)
Un saluto.
Caterina Morabito*
+1 # Caterina Morabito* 21-08-2019 23:08
grazie mille
Henry Lee
+2 # Henry Lee 22-08-2019 08:14
La genuinità dei bambini, poi il richiamo ansiogeno alla instabile realtà per poi affidarsi prima al bacio della poesia e poi alle mani dell'Onnipotent e. Ho ammirato tantissimo questo tuo scorrere tra le pieghe e le speranze di questa vita, con quell'eleganza che oramai è un timbro della tua poetica. Straordinaria! HL.
Caterina Morabito*
+1 # Caterina Morabito* 26-08-2019 18:12
Grazie
Silvana Montarello*
+1 # Silvana Montarello* 30-08-2019 20:33
Torneranno si certo, il tempo ripete a volte i ricordi di noi bambini su altri, complimenti Cate.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.