Dalla remota rupe
ove la grotta alloca
l'eremo rupestre
scorgo il tramonto
tingersi di violetto
e la quiete
del panorama natio
è lambita appena
dal suono
d'una voce lontana
mentre la campagna sfuma
come memorie passate

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Carmine Ianniello  

Questo autore ha pubblicato 36 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Tea
+1 # Tea 24-08-2019 15:15
.... dal sapore "antico" molto bella... ciao Carmine... volevo chiederti, se posso, abiti in una città sul mare?... ciao ancora ;-)
Carmine Ianniello
+1 # Carmine Ianniello 24-08-2019 17:07
Grazie, Tea......... no, abito in provincia di Varese........ Sannitico di nascita...... ciao
Libero
+1 # Libero 24-08-2019 15:41
Di memoria pascoliana intenerisce il cuore. :lol:
Henry Lee
+1 # Henry Lee 26-08-2019 08:23
Delicato e piacevole come nel tuo stile, leggerti è sempre un piacere. Un caro saluto. HL.
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 03-10-2019 16:48
Meravigliose sfumature, complimenti.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.