Ginestra similmente a donna 

per il suo respiro tiepido 

tripudio di vivida armonia .

A tacere gli occhi 

il bagliore dell'oro 

a scorrere la vita 

i sentieri di riverbero chiaro 

a ritemprare ogni ombra tra i rami 

tenera speranza di pagliuzze  di sole 

petali d'amore 

fragilità delicata ed effimera Primavera. 

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Caterina Morabito*   Socio sostenitore del Club Poetico dal 14-03-2014

Questo autore ha pubblicato 741 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Michelina
+2 # Michelina 30-08-2019 15:34
Molto tenera bella.
Vincenzo Patierno
+2 # Vincenzo Patierno 30-08-2019 15:50
bella, ciao
Alessio
+2 # Alessio 30-08-2019 20:34
La ginestra fragile ma che dona la vita. Bella immagine leopardiana (non so se ci sia effettivamente un riferimento però). Un'altra cosa che mi è piaciuta molto è il suono :la poesia scorre liscia e leggera, in modo davvero piacevole, quasi a riprodurre l'effetto del vento che osserva e sfiora la scena
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 01-09-2019 16:41
Fa molto effetto quasi si sente il suono del respiro che attraversa i sentieri, molto molto bella complimenti.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.