Nel sommo silenzio

dei monti

da cui osservo il mondo

le alte vette

trafitte dal sole, similari

a cattedrali di luce

votate al cielo

E verso codesto cielo innalzo

il mio grido

che più non posso trattenere

libero il cuore

il sangue nelle vene

riprende a scorrere

riscaldato dall'abbraccio

dell'eternità divina

che mi assedia

Si aprono le porte

della cella

prigioniera innocente,

il passo inizialmente lento, incerto

evolve in volo

aquilone dai mille colori

giungo a te amore

col mio corpo

riscaldo le tue membra stanche

e … finalmente riposo

 

 

 

 

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: cristina biga  

Questo autore ha pubblicato 497 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Nadezhda/Speranza
+2 # Nadezhda/Speranza 22-09-2012 20:37
Bellissima ! A volte il silenzio è davvero rinascita per l'anima...ma quando è troppo cerca anche gli amici :) ciao Cri
cristina biga
+1 # cristina biga 23-09-2012 11:55
Grazie cara x il commento ed il pensiero... lo farò di certo ..... :-)
Enzo Agostini*
+1 # Enzo Agostini* 23-09-2012 18:40
Bellissima poesia, rinascere dal silenzio per amare ancora
poesie profonde*
+1 # poesie profonde* 23-09-2012 21:10
Molto bella Dal silenzio si rinasce ma se è troppo si può anche star male, per chi ama molto parlare....Quin di mi raccomando Cristina....Com plimenti davvero
poesie profonde*
+1 # poesie profonde* 23-09-2012 21:20
Sento Cristina che sei socievole
Francesco Losito
+1 # Francesco Losito 23-09-2012 22:41
Quasi una preghiera in metamorfosi liberatoria e consolatoria scritta in mado asciutto e magistrale.
cristina biga
# cristina biga 24-09-2012 09:22
Grazie di cuore a tutti voi mi sono di conforto le vostre parole un abbraccio a tutti ....
CALOGERO PETTINEO
+1 # CALOGERO PETTINEO 24-09-2012 10:40
C'è sempre un momento per rinascere e riapprezzare la vita. lirica molto bella. ciao Cri.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.