Una filigrana 
di luce filtrò la tenda
ed entrò nella stanza.

C
atturando il cielo
apri il mio silenzio
al vento 

e nella vastità del mare
l'orizzonte
posò il suo ristoro.


 

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Caterina Morabito*   Socio sostenitore del Club Poetico dal 14-03-2014

Questo autore ha pubblicato 758 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Ambra PILTI
+2 # Ambra PILTI 29-06-2015 00:58
Anche nella semplicità dei gesti, delle parole...un semplice e spontaneo sorriso rendono ristoro e pace all'animo.
Buona notte Caterina.
Rocco Michele LETTINI
+2 # Rocco Michele LETTINI 29-06-2015 06:17
Semplicemente.. . pregevole. La pace? Dai tuoi versi un carezzevole saggio!
Gigggi
+2 # Gigggi 29-06-2015 09:33
Ed è proprio la semplicità la grandezza di questa poesia..Tutto cuore!
Caterina Morabito*
+1 # Caterina Morabito* 29-06-2015 16:55
Grazie...... :-) ;-)
paolo di cristofaro
+2 # paolo di cristofaro 29-06-2015 20:30
così, semplicemente, catturi il cielo e i nostri cuori!
Caterina Morabito*
+1 # Caterina Morabito* 02-07-2015 09:09
:-) Grazie
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 04-07-2015 18:40
Cosi semplicemente quella luce cattura anche me.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.