Desideri nascosti,
                                                              dal tempo soffocati,
                                                                  scuotono il pensiero.
                                                                  Sono cavalli scalpitanti
                                                                  che implorano immense vastita'.
                                                                  E le parole taciute,
                                                                   da tempo imbrigliate,
                                                                  si ridestano.
                                                                  Un tempo la flebile voce,
                                                                  ora non placa l'ardore,
                                                                  ed irrompe in un grido inatteso!
                                                                  Emozioni assopite,
                                                                  fluide riaffiorano,
                                                                  e con ineffabile dolcezza,
                                                                  inebriano il mio corpo
                                                                  che ora danza gioioso.
                                                                  Nella quiete notturna del gelido inverno,
                                                                  gioisco dell'Armonia;
                                                                  esulta il cuore
                                                                 per una rinnovata identita'.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Annamaria Latini  

Questo autore ha pubblicato 57 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Sir Morris*
+1 # Sir Morris* 26-01-2016 15:30
Complimenti alla tua eleganza verbale! Sir
Vera Lezzi
+1 # Vera Lezzi 26-01-2016 16:55
D'accordo con Sir: scrivi davvero molto bene.
Bronson
+1 # Bronson 26-01-2016 17:17
Brava alla scrittrice e alla donna nuova.
Caterina Morabito*
+1 # Caterina Morabito* 26-01-2016 17:19
Perché l’anima dell’uomo va alla ricerca di ciò che gli manca, della vera essenza dell’esistenza, la libertà ! Molto bella Annamaria...
simone corrieri
+1 # simone corrieri 26-01-2016 18:43
Gioisco , rinnovata identità , questi ed altri versi molto solari ed ottimistici .
Bella poesia introspettiva.
Ciao .
Giò
+1 # Giò 26-01-2016 21:40
Eleganza e sensualità hai saputo forgiare in questi versi.
Mi compiaccio per la tua ritrovata identità: le donne sanno sempre risorgere dalla loro cenere!
Complimenti il tuo poetare! Ciao...
Rocco Michele LETTINI
+1 # Rocco Michele LETTINI 27-01-2016 06:58
Una chiusa che ti eleva come donna e... poeticamente. Straordinaria.. . Lieta giornata,
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 27-01-2016 20:55
Il tempo non assopisce i desideri e le emozioni provate, molto bella.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.