Se domani
fossi  nuvola sospesa e smarrita
 vorrei che fossi tu 
il vento su ogni mia direzione

se  domani
   non fossi più  cosciente delle parole , 
delle frasi , dei gesti e l'ira m'imprigionasse
 ricordati  della tenerezza in  ogni mio verso per te  ,
il  profumo buono che ti accoglieva ,
la morbidezza tra le lenzuola,
 la dolcezza di ogni mia parola,
i tuoi  percorsi  dentro la mia  anima 
 conchiglia di chimere 
ora guscio vuoto e greve di parole. 
  
L'ultimo viaggio ha  il nome che non conosco
  l'ultimo viaggio  ha  l'emozione che non parla di me
 mi separa dall'armonia,
 m'intrappola  nelle  tenebre del silenzio ,
 nelle  finestre senza sole ,
nei fiori che più non hanno odore.

  Se domani
mi troverai  seduta con lo sguardo fisso nel  vuoto 
    tu non lasciarmi andare via .

Anche se come un albero perderò tutte le foglie
tu sarai il ramo  capace di tanta umanità,
 bramoso  ti innalzerai  al cielo
intimamente vivrai le stagioni 
avrai  germogli   a nuova vita e frutti maturi
  pieni dello  stesso  grande amore
 che io  ho donato a te.  

                                                                                        (Alzheimer in versi  ispirata al dolore  di un familiare )

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Caterina Morabito*   Socio sostenitore del Club Poetico dal 14-03-2014

Questo autore ha pubblicato 748 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Aurelio Zucchi
+2 # Aurelio Zucchi 01-11-2018 19:18
Intensa, vera, rilascia emozione e commozione. C'è tanto amore in questi versi, splendidi.
Ciao
Aurelio
Ugo Mastrogiovanni*
+2 # Ugo Mastrogiovanni* 02-11-2018 13:18
Intensa dislocazione di emozioni. Versi significativi in parte malinconici, ma decisamente affascinanti
Antonio Girardi
+2 # Antonio Girardi 03-11-2018 15:40
Bella. pure emozioni che solo l'amore vero sa donare.
Passione infinita
+2 # Passione infinita 04-11-2018 23:41
intensa ed emozionante.
Marina Lolli
+2 # Marina Lolli 07-11-2018 17:17
Molto bella ed emozionante,sen to mia questa tua poesia che porta in se tutta la dolorosa condizione di chi vede sparire per sempre l'essenza di chi ha amato(
Caterina Morabito*
+1 # Caterina Morabito* 12-11-2018 12:10
Grazie per il vostro passaggio sulla mia e per ogni gradito pensiero .
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 15-11-2018 18:34
Mi tocca molto da vicino questa splendida e triste poesia, tragedia di una malattia davvero molto sofferta, tu sei stata molto brava con questa poesia complimenti.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.