Risultati immagini per vecchio con bastone fra la nebbia

Portento, bastardo pezzo di avanzo,

pattume da concime vecchio afflitto e stanco,

con le braghe lunghe sotto i piedi calpestate,

pipa in bocca a far l'ultimo tiro di fumo..

Vai..non voltarti sali sul treno per arrivar alla fine del mondo,

mai più sorriderai, piangerai in eterno nel dimenticatoio e

 sarai ciabatta gettata fra vecchi rifiuti..

Tempo balordo da cancellare calendario da strappare,

dimenticanza da dimenticare.

Stralciato cencioso più volte rammendato con filo e ago ..

Via..Vecchio non ho di te rimpianti sei vecchio e bacucco,

bastardo legno marcio..

Corroso e tarlato..fra intemperie e catastrofi,

oscene disgrazie, e guerre maledette..

M'hai lasciata straziata con l'amaro in bocca,

stritolandomi il cuore in vari pezzetti

l'hai schiacciato dal dolore e

nel sangue hai versato secchi e secchi di dispiacere,

delle lacrime hai riempito barili ..

Vai..non voltarti sfuma verso la foschia

come fumo sui camini

come meteorite sbriciolata sulla terra.

Ecco è mezzanotte sei morto anno codardo,

 avvilita e addolorata spero in te 2019,

che tu sia superiore..

 

 

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Adele Vincenti  

Questo autore ha pubblicato 37 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.