Vicente Romero Pastel Paintings 5889



Il fiume si dimena a mormorar limpide emozioni,

e variopinte sensazioni ove il cuor giace e di buon umor ristora..

                                                                                                                 La veste veleggia e schizzi d’acqua a far arricciare il naso,

qui la vita è protezione al cuore e nell’anima senso di sereno .

Qui la solitudine scorre come il fiume s’allontana,

 qui..è sol magnificat esultanza che va ad incontrar la primavera..

                                                                                                              Sogno, sognato ambito e bramato a calpestar erba di prato

                                                                                                                                   e piedi scalzi a camminarci sopra.

L’acqua del fiume canta ad allegrar il cuore.

 Estasi  d’umoral vegetativo a empir occhi e

come aquila reale volare!

 

 


                                                                                           
 
                                                                                              

 

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Adele Vincenti  

Questo autore ha pubblicato 50 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.