Con quel vestitino bianco appena sopra

il ginocchio ti adoro, seduta tra i fiori.

Ma quando rientri dalla spesa,

t-shirt madida sulla schiena e scarpe

da ginnastica legate insieme, a penzoloni

tra le borse, spossata e coi capelli in disordine

amo ogni attimo che mi ha afflitto nell’attesa.

Tocchi le gocce con due dita con disinvoltura,

ti sposti sotto il getto d’acqua con sicurezza

e sollevi appena la testa inclinandola indietro.

Ti versi un po’di bagnodoccia sul palmo della

mano e ti accarezzi sulle spalle e sul grembo.

Versi dell’altro bagnoschiuma sulle mani,  

e scrivi TI VOGLIO TROPPO BENE sul vetro.

E dopo aver spostato una gamba leggermente

in avanti, sollevando sulla punta il piede

ti chini per insaponarti il polpaccio e la caviglia.

Ti aiuto col sapone sui fianchi, intanto stendi

le braccia in avanti fino a farmi sentire le tue mani

toccare i gomiti, e ti stringo forte per non perderti.

Mentre mi appoggi un TI AMO sulle sopracciglia.
 

Mi riporta nella sala il rumore della pellicola

che striscia sul bordo della bobina, e resta solo

l’odore tostato del cinema e sullo schermo il peso

del titolo NON C’E’ ALTRO, ALTRO CHE TE.

In platea non è rimasto più nessuno, e forse

ci stiamo già facendo del male, e mi sembra

di essere qui seduto da sempre con l’alter ego

di me stesso, e si spegne il proiettore.

La maschera che maschera non lo è mai stata

riaccende le luci prima del prossimo spettacolo,

ma è al buio che meriterebbe il giusto riguardo.

Questo film dove non è mai stato importante

come entri nella vita degli altri, non so quante

volte l’ho già visto finire di schiena in un vicolo.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: MastroPoeta  

Questo autore ha pubblicato 385 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Henry Lee
+1 # Henry Lee 25-06-2019 08:35
Che bellezza questa lettura, d'amore vero e senza falsi interpreti! T'ho mai detto che adoro come scrivi? I miei più sentiti complimenti. Un abbraccio. HL.
MastroPoeta
+1 # MastroPoeta 25-06-2019 15:58
Mi avete emozionata, grazie
neveamarzo
+1 # neveamarzo 25-06-2019 13:42
Estasiata dal titolo che già di per sé è indice di qualità di una poesia letta con interesse e meraviglia. Apprezzo anche io il tuo modo di scrivere !
Ibla
+1 # Ibla 28-06-2019 08:25
Sono d'accordo con Henry, mi piace questo stile e la poesia, molto piacevole.
Saluti da Ibla.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.