Cosi leggero 
che i sensi accarezza 
cosi che riempie il bianco 
e confonde i pensieri .

Profuma di anima e di pane 
di covoni adagiati 
di nubi velati di vita e di speranza .

Profuma di abbondanza 
di occhi cibati dal cuore 
di dolci dimore d'immenso 

...ed io ne ascolto il vento . 

 

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Caterina Morabito*   Socio sostenitore del Club Poetico dal 14-03-2014

Questo autore ha pubblicato 741 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Aurelio Zucchi
+2 # Aurelio Zucchi 27-08-2019 14:23
Bene, molto bene! Versi essenziali e chiusura degna di quanto la poesia in genere richiede.
Ciao
Silvana Montarello*
+1 # Silvana Montarello* 30-08-2019 20:42
Occhi cibati dall'amore...be llissima brava.
Caterina Morabito*
+1 # Caterina Morabito* 30-08-2019 23:05
grazie

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.