Milano di giorno

non ha segreti,

e  il sole sulla cava di sale

saprà accompagnare

attraverso

un’insciente Brera

Maria domani

all’altare.

Milano di notte

ha più segreti di un guantaio

che muore, che per lei

sarebbe disposto a restare.

Che lo ha visto

sul letto di morte

debole,

ma forte a poetare.

E che domani

lo avrà saputo,

vanerella,

dimenticare

ancor prima che il sole

passi

dalla cava di sale

a Maria dell’altare.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: MastroPoeta  

Questo autore ha pubblicato 421 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Michelina
+1 # Michelina 11-04-2018 18:26
Non conosco Milano,l'hai descritta in maniera intrigante. ciao
Frida
+1 # Frida 12-04-2018 23:38
Mi piaceva assai il titolo ed è una Milano che non conosco, ma vibra, si muove e vive.
Molto di mio gusto.
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 15-04-2018 10:16
Milano è magia ci ho abitato per molti anni quando ero giovane, questa tua descrizione poetica rispecchia molto questa meravigliosa città, complimenti.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.