L’alba rosseggia

al di là dei confini

il sole passeggia

tra ombre di pini.

Si svegliano i fiori

tra roseti e viole

dintorno colori

sussurri parole.

Azzurri lontani

chiari splendenti

un insieme di mani

e di bimbi gaudenti.

Vaste verdi distese

caldi intensi profumi

turbinio di braccia protese

sonoro gorgoglio di fiumi.

Alberi popolati di bugni

pieni carichi di miele

dalle tane sordi mugugni

nell’acqua si dispiegan le vele.

Bianche rigogliose colline

la neve bambagia celeste

cavalli dal folto crine

foto di natura albestre.

I colori del giorno

in un susseguirsi d’azioni

nel loro eterno ritorno:

passioni sensazioni emozioni.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Donato Caione  

Questo autore ha pubblicato 17 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.