Quello che credevo fosse amore
si è rivelato un grande errore
pensavo che avevamo le stesse emozioni
la stessa felicità.

Pensavo che ci amavamo con la stessa intensità
credevo che mi amavi
almeno cosi mi avevi fatto credere poi è
arrivata la verità una tragica verità.

Ho perso ciò che di più prezioso credevo di avere
un “uomo”che non meritava di essere amato.
che ha giocato.... solo giocato
il cuore e la mente non trovano pace.

Cerco il modo migliore per uscire da questo tunnel
dove non trovo via d’uscita
la confusione annebbia la mia mente un dolore
che prima credevo non si potesse evitare.

Questo amore fatto di bugie
imbrogli,mezze verità
hai solo giocato con il nostro amore
non mi hai mai amata.

Finirà questa sofferenza sto
riemergendo pian piano
credo sia l’unica risposta che posso dare
a chi non è stato capace di amare.

È ora di ricominciare.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Silvana Montarello*   Socio sostenitore del Club Poetico dal 30-04-2013

Questo autore ha pubblicato 728 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Brigida Liparoti
+2 # Brigida Liparoti 23-09-2013 09:14
Solo una mano vuota può essere riempita da un'altra mano.
Un fallimento non è la fine di tutto, è certamente la fine di qualcosa ma può essere inizio anche di qualcosa di bello anch'esso. Conservare nel cuore il meglio di ciò che si ha avuto è la via -dicono- più giusta per non chiudersi le porte alle spalle.
Vai avanti Silvana, vai avanti con fiducia...
Silvana Montarello*
+1 # Silvana Montarello* 23-09-2013 16:22
Grazie Brigida si certo andrò avanti chi si ferma è perduta,grazie. :-)
Anna
+2 # Anna 23-09-2013 10:45
Si sente tutta la sofferenza e la delusione di un rapporto rivelatosi ingannevole da parte di lui!!! Mi piace molto il verso finale...segno di speranza e voglia di ritrovare la serenità...e magari un nuovo amore!!! :lol:
Silvana Montarello*
+1 # Silvana Montarello* 23-09-2013 16:25
Si lo so che si sente tutto quello che hai elencato tu,ma adesso e passato dici un nuovo amore? no e presto le ferite non sono ancora guarite grazie. :-)
Paola Pittalis
+2 # Paola Pittalis 23-09-2013 14:08
quando un amore delude rimangono cocci che non si riesce a buttare
Silvana Montarello*
+1 # Silvana Montarello* 23-09-2013 16:26
Grazie Paola,si li ho buttati i cocci ma ci sono ferite ancora da cicatrizzare,gr azie. :-)
pierrot
+2 # pierrot 23-09-2013 14:47
E già da un pò di tempo che, per mia comodità, non solo riguardo all'amore, non parlo o considero più la parola "errore" la sostituisco con qualcosa di più articolato, assimilabile. Il dolore è dolore, ha le sue regole e percorsi, poi anche lui qualcosa deve cedere...Auguri Silvana, forza, che sei giovane. ciao
Silvana Montarello*
+1 # Silvana Montarello* 23-09-2013 16:28
Vero hai ragione si il dolore e dolore e in quanto tale a bisogno di tempo per non fare male,grazie un abbraccio. :-)
nabrunindu
+2 # nabrunindu 23-09-2013 16:53
ciao silvana, la poesia è bellissima, sentita e intensa, hai ragione le delusioni bruciano dentro, fanno parte della vita, dei sentimenti, e non ci abitueremo mai..purtroppo! !!stelle e sorrisi...forza .... :-) :-)
Silvana Montarello*
+1 # Silvana Montarello* 23-09-2013 17:00
Grazie Nanni, le delusioni bruciano si ma ci si rassegna ci vuole tempo ma ci si rassegna grazie di cuore. :-)
Falug
+2 # Falug 24-09-2013 00:20
Il cuore può fare scelte sbagliate, anche lui deve imparare. L'importante è non perseverare nell'errore.
Bella poesia.
Silvana Montarello*
+1 # Silvana Montarello* 24-09-2013 12:44
Grazie, credo sia umano fare errori,come dici tu speriamo che dagli errori si possa imparare,grazie ancora. :-)

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.