A mostrar la piaga diserta la mancanza
narcotizza l’addio confinato al tempo
l’inevitabile deceduto e il suo declivio
affrancando l’oscurità d’un altro segno.
Sii pietà d’essere, fraterno sfregio
silenzia il pianto, spoglia lo scenario
recidi il saluto caro all’adultero sacro
detrai l’assoluto dallo scevro ancestrale.
Per quanto mostri i polsi con coraggio
sii banale pianto sulla bara sepolta
e non chiederti mai perché lo fai
Perché tu possa scriverci ora anch’io
so che grazie all’empio conosco il peggio
al termine solitario del mio stesso cordoglio.
Anch’io oso vederlo e cedere all’istante
l’eco dissolto nella verità pretendente voce
e le sue tracce lasciate a eredità di croce
Anch’io lo intendo che credi ma è Tutto vano
Solo morto capisci solo morto il per sempre
rinnovato vuoto percorso dall’immanente
Mostra all’anima l’uscita dalla mente
a carezza verginale di chi pur strappa l’ala
con la grazia nuda e s’ostina a ricucir il giunto
rassegnato mondo che irradia il dio eterno
Il suo amore, il mio, il tuo, il nostro
inizio e fine omaggio di questo vespro.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Rosaria Chiariello  

Questo autore ha pubblicato 442 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

nabrunindu
+3 # nabrunindu 09-03-2015 21:31
immensa! un'opera poetica! :-)
Rosaria Chiariello
+2 # Rosaria Chiariello 10-03-2015 10:31
Oh grazie caro amico! La tua generosità e bontà è faro nella notte! :-)
Alberto Automa*
+2 # Alberto Automa* 10-03-2015 10:38
...già, immensa Rosaria ed impegnativa...

...ho pensato a San Rocco, alla sua ferita, e quanto a volte la gente non offra se stessa come appoggio agli altri, proprio perché come San Rocco nasconde sotto le vesti una propria piaga...ma magari non c'entra nulla...solo un'idea, così...
Un caro saluto ;-)
Rosaria Chiariello
+2 # Rosaria Chiariello 17-03-2015 11:54
Un'ottima riflessione Alberto! Questo il fascino ultimo della poesia: nessuna lettura può esser reputata sbagliata! Un caro saluto a te! :-)

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.