Vogliamo andare lontano
viaggiare con la mente
scoprire nuovi pianeti
che ci conducono alle porte
del riservato mistero
intrappolato dallo smog
nei sentori parziali
di sibilline invasioni
codeste trappole mortali
per il genere umano
succube dell'eccidio
marino
della flora, fauna
che ossigenano i nostri polmoni
che vivono in loro
senza apprezzarli abbastanza
chiome verdi meravigliose

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: poesie profonde*   Sostenitore del Club Poetico dal 25-07-2013

Questo autore ha pubblicato 529 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Debora Casafina
# Debora Casafina 03-01-2012 09:25
dolcissimo omaggio agli alberi,alla natura e alla stoltezza umana cieca e sorda perfino a se stessa
poesie profonde*
+1 # poesie profonde* 03-01-2012 09:34
Si bravissima Debora proprio cosi...Buona giornata :-)
Noa Amin
# Noa Amin 03-01-2012 18:28
morale ecologista apprezzabile e condivisibile
poesie profonde*
# poesie profonde* 03-01-2012 21:12
Grazie mille Noa buona serata :-)
Rosaria Chiariello
# Rosaria Chiariello 04-01-2012 13:11
La poesia è apprezzabile unico neo l'uso di "codeste"... risulta una forzatura e stride con il messaggio di elogio alla natura.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.