Vorrei più persone come te, 
che mi puoi sostenere
solo con uno sguardo

Due funi che dai tuoi occhi
si aggrappano al mio cuore
di piombo

Ma gli altri quelle funi
le spezzano. 
E torno ad essere niente 
in mezzo a un comico tutto.

Aiutami

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Alessio  

Questo autore ha pubblicato 18 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Giò
+1 # Giò 08-05-2018 20:53
Essere in gabbia con i leoni non è facile, gli altri godono e ti sminuiscono.
Cerchiamo tutti una fune a cui aggrapparci. Condivisa, ciao... ^.^
Alessio
+1 # Alessio 08-05-2018 22:52
Concordo pienamente, ciao grazie per il commento :-)
Tea
+1 # Tea 08-05-2018 22:16
...il mio cuore/di piombo." E torno a essere niente in mezzo a un comico tutto" mi suona così bene ... rappresenta proprio il teatro della vita...ti distrai un attimo...pensi, scrivi poi via si torna a galla... mi è piaciuta anche con le funi via...ciao
Alessio
+1 # Alessio 08-05-2018 22:54
Hai proprio ragione, ciao!
Enrico Barigazzi
+1 # Enrico Barigazzi 09-05-2018 10:56
Molto bello questo componimento per stile, scelta delle parole, tematiche trattate.....be llissimi gli ultimi versi....piaciu ta molto.....
Alessio
+1 # Alessio 09-05-2018 12:14
Grazie mille :-)

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.