Ostacoli insuperabili 
bocconi amari,
recuperiamo forze e parole
ricominciamo a sorridere!
alle debolezze.
Combattiamo, difendiamo i nostri versi
deboli o fragili,
sbagliati o giusti.
Capire o tacere,
l'arma è l'ipocrisia
non sempre produttiva.
Rimane il peso delle parole
qualcuno ci tende la mano
ci dona un sorriso.
Un sorriso
dagli occhi dolcissimi
che ci ama
ci sostiene,
in un cuore speciale
e grande si fa
senza nessuna distinzione di rango
o appartenenza.
Provando con immenso piacere a farti stare bene
ad asciugare ogni lacrima,
ogni tuo respiro affannoso,
ogni brutto pensiero
accarezzandoti il viso.
Mentre tu te ne stai
innamorando
da non sentire più
il cuore dolente
quando il tempo si dispera
e fugge lontano.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Silvana Montarello*   Socio sostenitore del Club Poetico dal 30-04-2013

Questo autore ha pubblicato 726 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 20-11-2018 20:40
Un grazie grandissima alla cara amica Poesie Profonde, bellissima collaborazione, grazie di cuore, alla prossima.
poesie profonde*
+1 # poesie profonde* 20-11-2018 20:40
Grazie tante Silvana per avermi invitata a scrivere nuovamente insieme. Buona serata. Un abbraccio :)
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 21-11-2018 14:24
Grazie a te alla prossima amica mia.
Passione infinita
+1 # Passione infinita 20-11-2018 23:53
un sorriso sostiene sempre.
brave!
ciao
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 21-11-2018 14:24
Grazie del passaggio, molto gentile.
Henry Lee
+1 # Henry Lee 21-11-2018 07:54
Esistono anche parole in cerca di poeti, e se questo fossero meno affannati dalle ipocrisie e dalle invidie saprebbero catturarle. Ho apprezzato molto la vostra riflessione, per niente banale. Un abbraccio. HL.
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 21-11-2018 14:25
Ti ringrazio tanto del tuo bellissimo commento, condivido con te che ci sono più parole...che poeti, grazie di aver colto.
Aurelio Zucchi
+1 # Aurelio Zucchi 21-11-2018 11:47
Conosco, per esperienze dirette, le vostre preziose penne e non mi sorprende questa fusione poetica su un argomento importante e non facile da trattare in versi.
Un abbraccio a entrambe!
Aurelio
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 21-11-2018 14:28
Grazie Aurelio, come sempre sai entrare nel nocciolo della poesia, mi è sembrato un argomento bello da trattare, non so se ci sono riuscita o meno, gradirei molto un'altra collaborazione sia con te che con altri poeti, sempre se vi è gradita la cosa, grazie di cuore Aurelio a presto.
Davide Bergamin
+1 # Davide Bergamin 21-11-2018 13:17
"Capire o tacere l'arma è l'ipocrisia..." sembra un messaggio cifrato o magari una frecciata :-) ...
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 21-11-2018 14:32
Ciao Davide, sai la parola "poesia" credo sia molto vasta da trattare, ci ho voluto provare, perchè non sempre è facile "capire" oppure forse è meglio tacere per non ferire chi ha scritto la poesia, poi credo che spesso ci sia molta "ipocrisia" nel mondo della poesia, per cui forse non ti sbagli quando affermi che sia un messaggio cifrato...oppur e una frecciatina, ma sono molto contenta che sei passato fra i miei versi e quelli di Poesie Profonde, ti lancio anche a te l'invito quando vuoi e se vuoi di collaborare a quattro mani, grazie a presto.
Simone
+1 # Simone 21-11-2018 17:42
Complimenti ad entrambi..grand e forza nelle parole sembra scritta in simbiosi..cosa rara e di valore..un saluto
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 17-12-2018 18:13
Grazie Simone, mi lasci senza parole, bellissimo quello che ci scrivi grazie di cuore.
poesie profonde*
+1 # poesie profonde* 21-11-2018 22:56
Grazie ancora Silvana per la tua proposta che ho accolto davvero molto volentieri, anche se sapevo che mi sarei dovuta sforzare e non poco. Da un pò di tempo sono accorta di parole, mi sento vuota, probabilmente ciò dovuto alla mia malattia. Affetta da tiroidite autoimmune. Otto anni fa l'ho dovuta togliere e prima dell'intervento mi era stato detto dopo un'ecografia che probabilmente non è mai stata iperfunzionante . Il mese prossimo devo rifare gli esami a ottobre di quest'anno avevo un valore che non andava bene. Il medico mi ha modificato la terapia, Spero tanto che ha funzionato, altrimenti devo rifarli. Quest'anno è la terza volta che li rifaccio e pensare che mi avevano detto che bastava una volta l'anno. Capisco che c'è di peggio, però quando devo tornare in ospedale cambio modo di pensare...
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 17-12-2018 18:14
Grazie a te per i bellissimi versi che apprezzo moltissimo, vedrai che andrà tutto bene stai tranquilla, ti abbraccio.
poesie profonde*
+1 # poesie profonde* 21-11-2018 23:07
Comunque desidero ringraziarla per essere riusciuta a sbloccarmi un pò. Ne avevo proprio bisogno. Grazie anche a voi, Passione infinita, Henry....., carissimo Aurelio Zucchi, Davide Bergamin e Simone. Serena notte a tutti
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 17-12-2018 18:15
Alla prossima cara.
Libero
+1 # Libero 24-11-2018 14:45
La scrittura è figlia di una penna che non sempre sa scorrere dolcemente sulla carta, spesso disegna ghirigori, poi s'impunta e lascia segni neri di dolce poesia. Non illudersi che sia poesia è tipico del supponente, dello spocchioso, del magister che sa dare solo voti negativi. La vostra collaborazione ha saputo superare i limiti dettati dalla falsità e dall'ipocrisia.
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 17-12-2018 18:16
Grazie Libero, mi spiazzi con i tuoi commenti grazie di cuore.
Anna
+1 # Anna 25-11-2018 17:54
molto bella complimenti a tutte e due
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 17-12-2018 18:16
Grazie di cuore Anna.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.