Dal sole al tramonto 
 i  fili spinati 
ordinavano   gli uomini a destra dalle donne e
i bambini quelli si erano persi nei racconti di un  camino
 in lingue di fuoco
  sovrastando i   campi .

 Scarabocchi
  fumavano  il cielo  di Auschwitz
di cenere grigia negli ultimi echi. 

  La morte 
soprassedeva quei giorni
 con la sua falce rodeva  i  passi
 di  numeri e nomi sconosciuti

lungo le sponde
scarpe e ossa ammucchiate
 senza vita e senza suono
 a coprire la neve lucente l'Inverno e
un rivolo di sangue 
sulla via del non ritorno .



Risultati immagini per fili spinati shoah

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Caterina Morabito*   Socio sostenitore del Club Poetico dal 14-03-2014

Questo autore ha pubblicato 742 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Antonio Girardi
+2 # Antonio Girardi 24-01-2019 17:21
Bella e struggente per non dimenticare.
Caterina Morabito*
+1 # Caterina Morabito* 25-01-2019 19:46
Grazie
Henry Lee
+2 # Henry Lee 25-01-2019 15:17
L'eleganza con cui tratti un tema così delicato non può che emozionarmi e come una pianta che ha bisogno dell'acqua attendo la tua prossima perla. Non mi stancherei mai di leggerti. Ti ringrazio molto. HL.
Caterina Morabito*
+1 # Caterina Morabito* 25-01-2019 19:47
Mi hai viziata bene , i tuoi commenti sono versi che adoro leggere. Grazie di cuore
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 27-01-2019 19:38
L'emozione nel leggere di un fatto cosi terribile, ma con dolcezza come sei abituata tu mi fa emozionare, grazie Cate.
Ibla
+1 # Ibla 28-01-2019 15:07
Mi ha emozionata questa tua.
Ho avvertito un senso d'angoscia profondo per la sorte di tante persone innocenti colpevoli solo di essere nati in quel tempo.
Eccellente Poetessa!
Un saluto da Ibla.
Passione infinita
+1 # Passione infinita 28-01-2019 19:11
profonda e struggente.
un saluto

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.