Nella notte s'alza il vento e respira,
sotto colpi di cuore l'anima si rapprende
e leggera battaglia ricomincia.
Notte senza luna, 
così buia e tempestosa,
copri tranquilla ogni rosa
che dorme tra le foglie.
Potente è il sentire 
e attinge e anela il dormire,
solitario il letto giace
e non porta odore di pace.
Quale voce potrà dire la sua,
e non gioire, perché il tempo del sereno venire
non è ancora giunto
e forse non verrà.
Ma i fiori della speranza più azzurra
non sono ancora sbocciati con il sole.
Nel giorno che nasce 
sotto il roseo mattino
ci saranno e ancora sorrideranno,
tra le labbra carnose.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Marinella Brandinali  

Questo autore ha pubblicato 419 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Henry Lee
+1 # Henry Lee 17-05-2019 07:15
Una velata malinconia dentro questo risveglio. Son certo che il sereno tornerà, da questi versi ne ho tratto la convinzione perchè, in fondo, non sai arrenderti. Un forte abbraccio. HL.
Davide Bergamin
+1 # Davide Bergamin 17-05-2019 11:32
Magistrale ed inquietante il tuo abisso poetico. Piaciuta. *****
Marinella Brandinali
+1 # Marinella Brandinali 17-05-2019 14:13
Grazie Henry è così.. Sempre gentile e felice che hai gradito un abbraccio
Marinella Brandinali
+1 # Marinella Brandinali 17-05-2019 14:13
Addirittura ...???? Grazie Davide un abbraccio
Simone
+1 # Simone 18-05-2019 19:18
Delicatamente forte ...tra le tue parole leggo la voglia di un cielo pronto a tornare proteggerti
Marinella Brandinali
+1 # Marinella Brandinali 19-05-2019 20:06
Grazie Simone che hai apprezzato un abbraccio

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.