Nella pioggia
ho lasciato scivolare

lacrime amare
e ricordi dolci

come i tuoi baci.
La pioggia
ha lavato ferite

purificando
l'anima mia perduta

nell'abisso del tuo amore.
Sei stato uomo virile
a tratti rude e gentile
quando piangevo
supplicando amore.
Amico e amante
hai curato le mie paure
con saggezza e attenzione

indicandomi sentieri sicuri.
Oggi nella pioggia
il mio cuore zigano
rinfrescando ricordi

ancora ti cerca.
So che tornerai

in un giorno di pioggia

e stringendomi al petto

placherai l'assenza.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: genoveffa frau*   Sostenitore del Club Poetico dal 16-11-2017

Questo autore ha pubblicato 91 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Alberto Berrone
+1 # Alberto Berrone 30-06-2019 23:09
una bellissima poesia ottimista :-). Lieta serata :-) *****
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 03-07-2019 18:26
Riflessione molto accurata e bella complimenti.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.