Ti dissi… o forse non ti dissi mai che

a volte esserci è il silenzio di una carezza.

Quella di un bambino che ti prende la mano

e se la mette sul viso, solo perché ne ha voglia.

È sentire l’amore che ti passa tra le dita…

è una giostra bellissima nell’anima, da

far girar la testa quando sorridi con le parole.

Le parole che avevo preparato da tempo per

te, insieme le abbiamo viste bruciare invano.

Non vedo l’ora di uscire con le ceneri sulle

dita, prendendo a calci un foglio accartocciato 

con le mie speranze… mi aspetta la realtà.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: MastroPoeta  

Questo autore ha pubblicato 396 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 04-09-2019 20:36
Bella riflessione complimenti Mastro.
MastroPoeta
+1 # MastroPoeta 05-09-2019 05:06
Grazie cara amica

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.