Specchiandomi nelle vetrine illuminate
ho rivisto mio padre, ho rivisto mia madre.
Specchiandomi nei tuoi occhi
ho rivisto i miei occhi.
Qual è il mistero della vita?
Il salmonide dopo aver attraversato
mille perigli depone le uova e muore.
E’ forse questo il mistero:
vivere per amare e perire per donare.
La vita  e' come la fede ,
per capirne il senso ci devi credere ciecamente.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Giovanni Ciani  

Questo autore ha pubblicato 43 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

pierrot
# pierrot 13-06-2013 09:02
Ma che bel messaggio!
TOSCA
# TOSCA 13-06-2013 13:53
o forse è il ricordo dell'amore che hanno donato e doniamo a nostra volta da vivi a tornare a risplendere negli occhi?
la verità è che da figli non ce ne rendiamo conto fino a che non siamo a nostra volta genitori.
Bella

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.