Mi perdo
nel possesso.
 
Mi delizio
nelle cose non mie.
 
E da esse
estraggo l’essenza
che custodisco
come reliquia.
 
 
 

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Vincenzo Melino  

Questo autore ha pubblicato 207 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

nabrunindu
# nabrunindu 22-06-2013 01:24
straordinaria!
Enzo Agostini*
# Enzo Agostini* 22-06-2013 02:23
Che dire, intensa.
Antonia Vono
# Antonia Vono 22-06-2013 09:58
L'essenza di ciò che siamo da custodire gelosamente..
Condivido il "sentire" interiore !Piaciuta molto. :-)
Buona giornata in poesia
pierrot
# pierrot 22-06-2013 18:13
Sarà la conoscenza? Grazie
Brigida Liparoti
# Brigida Liparoti 22-06-2013 23:33
Forse nulla ci appartiene veramente oltre le mani, i piedi, gli occhi... dove andiamo, ciò che vediamo e le opinioni che ci facciamo, le azioni che compiamo... ciò che di più prezioso possiamo custodire, lo teniamo nel cuore, lo scrigno senza il quale piedi, mani, occhi potrebbero andare avanti solo a via di espedienti!
Un uomo è ricco, soprattutto, quando ama ciò che ha e ne sa far tesoro!
Vincenzo, tu non scrivi spesso, ma le tue poesie son sempre finestre aperte verso l'universo chiamato "Uomo"... grazie per queste tue perle che condividi, sempre un piacere immenso leggerti!
Vincenzo Melino
# Vincenzo Melino 23-06-2013 09:03
Ringrazio tutti. Brigida ha letto perfettamente il mio pensiero poetico,grazie. Ciao.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.