Scavo nei meandri della mia anima, 
costruendo specchi di cristallo 
che riflettono la mia essenza.

Sogno vitigni d'uva, 
ubriacandomi con il succo 
e nettare che illude 
allegramente il mio essere. 

Vivo in circostanze 
che mi tengono in vita, 
dove tutto sembra perfetto, 
ma impetuosa è la salita 
mentre muri nani crollano 
calcinacci si sgretolano 
cadendo nella ripida.

Fatuo il principio 
che credevo vivo 
mentre respiro.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: aldo gasparotto  

Questo autore ha pubblicato 17 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

nabrunindu
+2 # nabrunindu 30-08-2013 17:06
eh, non è per niente facile, vivere, ma la tua poesia bellissima aiuta...bravo!
Silvana Montarello*
+1 # Silvana Montarello* 30-08-2013 17:15
Niente e perfetto nella vita molto bella. :-)
Brigida Liparoti
+1 # Brigida Liparoti 30-08-2013 18:38
Ci sono passi, ci sono azioni, ci sono profondi stati d'animo che non si possono scandagliare più di tanto. Bisogna farli, provarli, andare avanti. Ciò che ci ruota intorno muterà, malgrado le nostre scelte, ciò che ci ruota intorno muterà anche attraverso le nostre scelte... l'importante è comunque e sempre andare avanti.
Questa tua mi piace molto. Grazie Aldo, per averla condivisa.
Buona serata e buona poesia.
pierrot
+1 # pierrot 31-08-2013 06:47
già dal titolo è la poesia della limitazione oppure no. Ci sono confini, quelle circostanze provvidenziali, o forse ristrette. Le abbiamo tutti, le costruiamo, ne abbiamo bisogno come il pane al mattino, camminiamo sulle nostre impalcature. E'difficile capire il senso della vita,ma chi come te ha il coraggio di vedersi, chiedersi, forse saprà il sapore vero delle cose. Nel bene e nel male. Chiusa molto significativa. Alla prossima Grazie
aldo gasparotto
+1 # aldo gasparotto 31-08-2013 12:52
Grazie a tutti :)

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.