Si dice che il "zi' prete"
frequenti le balere,
i centri di bellezza,
a danno del mestiere.
Che viva in agiatezza
che abbia una ragazza;
ormai tutta la piazza
ne parla e lo beffeggia,
ma il prete non patteggia.
Son tutti in imbarazzo,
escluso le fanciulle
lo sanno un bel ragazzo,
a frotte vanno a messa
e allegre le confessa.
Però la curia infuria.
Gli viene ricordato
il ruolo, la missione
che a Dio è consacrato
che ha una posizione.
Ma il prete non ci sente,
è sempre più curato,
sfrontato e strafottente.
Sembra abbia comprato
sfarzose abitazioni
e quindi consumato
tesoro e donazioni.
Studia come farlo,
il vescovo è furente
vorrebbe eliminarlo,
poi pensa che la gente
è ancora generosa
e quindi quella chiesa
guadagnerà qualcosa.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Ugo Mastrogiovanni*   Socio sostenitore del Club Poetico dal 27-01-2016

Questo autore ha pubblicato 137 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

sasha
+1 # sasha 02-12-2017 12:47
La vera verità su fatti e costumi e odierne scostumanze!!!
Hera
+1 # Hera 02-12-2017 17:22
Piacevolissima , da leggere col suo tono ironico e divertente; interessante la tematica che denota una grandissima verità.
Come sempre ci regali bellezza e preziosità con la tua anima bella.......... .....Le mie stelle ***** e un caro saluto.HERA
Michelina
+1 # Michelina 03-12-2017 17:43
Che tristezza,compl imenti.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.