Posto per tutti

In questa società italiana

Marcia e degradata,

non ti accettano mai

per quello che sei,

specie se sei di idee

e abitudini contrarie

alle mode imperanti,

specie se sei ribelle,

sovversivo

e anticonforme alle regole;

non ti accettano mai

e vogliono dimostrare che sei

sporco,

che sei colpevole di qualcosa,

che hai del fango addosso,

o delle colpe nascoste;

questo è il sistema marcio,

in cui viviamo,

nel bene e nel male;

la massa è cieca e stupida,

e non capisce,

che c’è posto per tutti,

posto anche per le posizioni

e le idee altrui,

diverse dalle nostre

anche per chi ha principi e valori etici diversi

dai nostri;

la gente erige un muro di omertà,

di rifiuto,

di intolleranza isterica e da caccia

alle streghe,

e sa dire ,solo no.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: stefano medel  

Questo autore ha pubblicato 163 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.