Volano radenti i corvi

su macerie di colombe,

che sotto scrosci

di nuvole acide

socchiuse si son le ali.

Al nudo petto son congiunte,

prive di speranza

che il vento i corvi trascini via...

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Vincenzo Patierno  

Questo autore ha pubblicato 14 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

sasha
+1 # sasha 21-07-2019 00:18
Metafora dell'umanità.
(hai mai assistito ad un combattimento al volo tra uccelli? ... ammazza quanto sono cattivamente motivati quando si tratta di difendere il territorio!)
Ibla
+1 # Ibla 21-07-2019 15:31
I corvi hanno da sempre un impatto sinistro nella mente dell'uomo.
Qui, in fondo, sono visti come pulitori di un disastro che non hanno provocato.
Un saluto da Ibla.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.