Fuori giocano
a rincorrersi e ridono
quanto tempo è
che non ti amo più
tra un girasole e il fuoco
vorrei però
questa volta sorridendo
vederti ancora danzare
e danza
sulle lenzuola
sopra il prato e il mio corpo
sopra il mio amore
danza nuova
inventati
e poi quando la notte sarà
tra i gufi e le stelle
sotterrami nel tuo cuore
e fammi restare li

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: fgl  

Questo autore ha pubblicato 269 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

pierrot
+1 # pierrot 19-08-2013 15:32
qui c'è una bugia o un gioco di parole, certo è che un cuore non è una tomba. Peserebbe troppo. Per un amore che non si ama e che deve inventarsi per una danza e poi mai più. Bella poesia nella sua contorsione, posso dire?la trovo molto maschile...da non fraintendere con maschilista naturalmente. Affascinante... grazie
fgl
# fgl 19-08-2013 18:09
sotterrami dentro il cuore...quante volte abbiamo detto Profondo del cuore, bhe io lo immagino come abisso e infinito, paradiso e tenebra questo è il cuore...
Brigida Liparoti
# Brigida Liparoti 19-08-2013 21:48
Allora: intanto "buonasera" f
ho letto attentamente questa tua, mi piace come fai poesia.
Mi viene in mente, leggendola, le ultime parole della canzone di Venditti che termina con la frase "se l'amore è amore!"... quando l'amore è amore, è vivo e lo si vive, non si sotterra per nasconderlo. Sotterrare una cosa viva è pari ad ucciderla, soffocarla. Se l'amore invece è stato, da finito è finito, ma ciò che è stato non potrà mutare e rimane nei significati che ha avuto, malgrado sia ormai finito (appunto)... Secondo me, quindi, l'espressione "sotterrami nel cuore" comunque non è un'espressione felice...
Grazie per aver condiviso questa tua, è bello avere spunti di riflessione, diversi si, ma nel pieno rispetto delle altrui posizioni; la poesia poi... è poesia, averne in comune la passione ci permette di stare vicini anche se non ci conosciamo.
Spero di leggerti ancora spesso e buona serata
...e buona poesia!
fgl
# fgl 20-08-2013 12:32
quando uno è sotterrato passa a miglior vita; il cane sotterra l'osso per poi riprenderlo quando ne ha voglia...ecco perchè posso dire SOTTERRAMI NEL CUORE. Potevo comunemente dire tienimi, ma sotterrare può anche significare tienimi li, pronto, a sfoderarmi...gr azie a voi sempre molto gentili...
Brigida Liparoti
# Brigida Liparoti 20-08-2013 13:49
sei forte! grazie, è bellissimo il confronto... non avevo mai pensato alla cosa vista in questo modo; visuali diverse proiettate all'arricchimen to, ripeto, è bellissimo questo moto dell'anima!
a presto...
Antonia Vono
# Antonia Vono 21-08-2013 16:57
Sotterrare qualcuno nel cuore è amarlo per sempre,non permettere a nessuno di estrapolarlo.fo rse neanche di scorgerlo,è come un tesoro..un bene prezioso che vogliamo custodire per sempre..e forse ogni tanto,quando nessuno ci osserva,chiuder e gli occhi e rivedere quei sorrisi che ci hanno dato tanta vita..o come in questa poesia...chiede re ancora l'ultima danza..risentir e sul viso quella luce..


alla prossima...
Sabina
# Sabina 03-08-2014 14:53
Bellissima

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.