Una sanguinosa poesia
per dire tutta la verità
finestre ci guardano
mentre la croce passa di là
siamo figli di qualcuno
forse un’altra entità
passano le dita dentro
il nostro stretto itinerario
dalla verginità alla profondità.
Una sanguinosa poesia
per raccogliere fiori
senza prato nel quartiere
dell’operaio caduto
dalla giustizia risarcito
con denari o infamità
mentre lacrime ondeggiano
nel mare senza passaporto
noi siamo come fiammelle di luce
che si spengono nel buio
dove luce di un altro delitto
tra poco illuminerà.
 

 
 

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: lorenzo calandrella  

Questo autore ha pubblicato 37 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Francesco Losito
+1 # Francesco Losito 23-09-2012 21:24
Una poesia greve e cruda alla quale possono ascriversi molteplici interpretazioni relative all'ingiustizia sociale, la sofferenza, il cinismo, la malvagità....po esia ficcante e penetrante per i contrasti ivi espressi cui fa da prologo l'intenso titolo di certo molto attraente. La lirica è scritta in modo forbito ma lineare, si lascia ben leggere fin dalla prima volta e le similitudini e metafore sono ottime (particolarment e apprezzato "il mare senza passaporto"). Complimenti.
lorenzo calandrella
# lorenzo calandrella 23-09-2012 21:47
GRazie mille francesco un commento e interpretazione colta in pieno da parte tua grazie per l'attenzione
CALOGERO PETTINEO
# CALOGERO PETTINEO 24-09-2012 15:53
efficace riflessione, con metafore che vanno ad associarsi ad aspetti della vita di cui ne faremmo volentieri a meno. molto bella.
Enzo Agostini*
# Enzo Agostini* 24-09-2012 17:02
Bellissima, forte e cruda ma reale come la vita.
lorenzo calandrella
# lorenzo calandrella 24-09-2012 18:58
grazie a tutti voi per la vostra attenzione
lorenzo calandrella
# lorenzo calandrella 24-09-2012 18:58
grazie a tutti voi per la vostra attenzione
Tiziana Rosella
# Tiziana Rosella 27-09-2012 11:57
molto bella e sentita.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.