Trovato un bottone.
Ed ecco, la  mia testa gira
 luce di un faro 
gli occhi sbarrati
medusa 
presa per il collo
strozzata

per il mare, mare lascivo
perle di nero negli angoli
dei corpi
dall'azzurro così felice
si slacciano
 e cadono 
 un filo 
 e la sua lacrima.




 

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Alberto Automa*   Socio sostenitore del Club Poetico dal 24-02-2012

Questo autore ha pubblicato 1187 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Rebecca
+3 # Rebecca 04-01-2013 23:36
Su fb :-)
Alberto Automa*
+1 # Alberto Automa* 05-01-2013 10:23
...ho letto ora il tuo commento a questa poesia su facebook...graz ie infinite, ma al bottone "magico" ! :lol:
Rita Stanzione*
+3 # Rita Stanzione* 05-01-2013 01:53
magia dei versi, la tua!
cristina biga
+2 # cristina biga 05-01-2013 07:58
Si, condivido le parole di Rita ... ogni tua poesia è magia in versi ..... Non è che per caso possiedi una sfera magica come musa ? ;-) .... un abbraccio ... :-)
elvio angeletti
+3 # elvio angeletti 05-01-2013 09:33
complimenti
ciao

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.