Atomo gremito di tempo
di parola vera- di carne e d'ossa
-luce spavalda come di tocco di biacca.
 Pianta dolce di pane
da alato annunzio e promessa
 -e come poesia che rimane
i tuoi versi d'amore!
A noi giungi da albe remote
e ci attendi;
 a noi ti protendi
   preciso e possente
  - d'esempio eloquente.
 Oh, nucleo immanente
    oh, suono essenziale  
   -Assioma a ricreare!


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Hera  

Questo autore ha pubblicato 411 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Ugo Mastrogiovanni*
# Ugo Mastrogiovanni* 02-01-2018 11:48
“Assioma a ricreare”: una esito da principio e fine! Un sigillo non ad un postulato ma certamente ad un “comprovato” ad un CHE che non ha bisogno di dimostrazione! Spero sia proprio così e me ne congratulo.
Hera
# Hera 02-01-2018 13:01
grazie carissimo Ugo.. è proprio così!
Ti faccio tanti auguri anche se in ritardo........ ...un abbraccio affettuoso..... HERA
Grace D
+1 # Grace D 02-01-2018 15:17
Una lirica spirituale, che per me è una preghiera e, che trovo molto attinente al periodo delle feste
natalizie. Piaciuta molto, complimenti Hera. Un saluto!
Simone
+1 # Simone 02-01-2018 16:33
in semplicità' ...e tanto amore da ritrovare in questa poesia che arriva in un momento che sento anch'io nel ritrovare una luce interiore...buo n inizio...un abbraccio hera
Giò
# Giò 02-01-2018 20:45
Delicata ma intensa, come il significato ed il messaggio che vi si legge...
Buon Anno, Hera, ciao... ^.^
Hera
# Hera 02-01-2018 21:23
grazie a voi tutti.......... ....
fintipa2
# fintipa2 02-01-2018 21:24
anche qui, nel terreno difficilissimo del religioso ci sai fare. Parlare di Gesù: "atomo gremito di tempo" è come dire di qualcosa che permane in eterno, sostanza divina insomma. Niente luoghi comuni che purtroppo annichiliscono di interesse e bellezza molte poesie religiose.
Il Gesù giovanneo, vi risplende in tutta la sua forza e potenza. Davvero magnifica la chiusa preceduta da due invocazioni che trasformano una poesia in una preghiera moderna:
-Assioma a ricreare
ossia come la divinità c'entri con la creazione, il divenire, l'essere ed il non essere del nostro e dell'altrui essere gettati nello spazio tempo.
ciao e tanti auguri
Hera
# Hera 03-01-2018 12:15
COME RINGRAZIARTI ... L'ANALISI PARTICOLAREGGIA TA EVIDENTE NEL TUO COMMENTO . MI DA RESPIRO E FIDUCIA
MAGNIFICA LA TUA SAPIENZA, L'ENORME SENSIBILITà E BRAVURA........ ..........GRAZI E DAVVERO
Giò For
# Giò For 14-01-2018 16:25
Bellissima e straordinaria poesia che tocca un tasto assai difficile della fede cristiana ma anche il cuore di chi sa apprezzare la sapienza e la cultura di questi meravigliosi versi!
Gesù, mandato dal Padre per redimere i nostri peccati, è sempre stato l'argomento più scabroso e più discusso che, a suo tempo, fu anche messo in dubbio dagli stessi sacerdoti che aspettavano la sua venuta!
Un argomento delicato e complicato che continua a rimane un grande mistero per i miscredenti ed il più amato e lodato dai fedeli e credenti!
Un vero argomento di sfida, poetessa!
Complimenti vivissimi e sinceri, Hera!

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.