Hai messo le ali di un angelo,
per illuminare con  i tuoi occhi la via.
Non c'è buio profondo nella notte,
solo un grande sentiero di candele.
Li seduto in una stanza,
ci sei tu,
che leggi un libro dalle tante pagine.
Sorridi e così ritorni fanciullo.
Le foglie cadute dall' albero,
volano leggere,
facendo ricordare
la tua semplicità.
Tu ora che viaggi lontano,
sarei sempre  accanto,
al cuore di chi ti ha conosciuto.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Passione infinita  

Questo autore ha pubblicato 158 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.