Questa casa siede sui miei anni,
su vecchi muri e sui fiori
appassiti nei vasi del terrazzo.

Sapori e odori di sempre e questi gradini
in fila come formiche d’estate
che solleticano piedi scalzi.

… Qui, tutto è qui, uno, due...
come saltelli alla corda…
Le corse distese in cortile
come panni ad asciugare
in attesa di mani che li portino via.

Con me l’essenza di ogni cosa
e qui lascio i fumi, i respiri
nelle crepe arse dal sole,
negli spazi bui, nel silenzio
che copre ogni minuto...

… Nulla è cancellato.
E altri giorni, altri volti
e altre voci abbracceranno
la storia muta di questo luogo
dove è passata vita….

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Giò  

Questo autore ha pubblicato 214 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Ibla
+2 # Ibla 22-06-2017 16:24
Una sensazione di malinconica nostalgia.
Bellissima!
Giancarlo Gravili*
+2 # Giancarlo Gravili* 22-06-2017 17:05
Descrivere poeticamente il posto dove risiede il cuore è arduo, ma tu ci sei riuscita egregiamente trasferendo l'emozioni della tua scrittura nel cuore di chi legge.
Sara Cristofori
+2 # Sara Cristofori 22-06-2017 20:30
c'è sempre una casa che fa parte di noi... bella bella :)
Rocco Michele LETTINI
+1 # Rocco Michele LETTINI 23-06-2017 08:52
E' d'obbligo calarsi nella magica sfera della nostalgia per ritrovarsi sereni et giulivi leggendo i tuoi superlativi versi.
Lieta giornata.
*****
Franco Candidi
+1 # Franco Candidi 23-06-2017 09:36
Un excursus interiore poeticamente profondo . Molto apprezzata. Complimenti.
genoveffa frau*
+1 # genoveffa frau* 23-06-2017 11:14
Nostalgici ricordi depositati nel cuore, il passato fa parte della nostra esistenza, bellissima, un abbraccio Genè
Marina Lolli
+1 # Marina Lolli 23-06-2017 16:38
C'è un luogo in noi dove riposano i ricordi, ci sono luoghi che sanno risvegliarli, e in quel momento ecco i profumi e i rumori a noi noti. E'come cadere all'mprovviso, come trovarci di nuovo li quasi per magia, e questo ristora la nostra anima , perchè per un istante in quei luoghi a noi cari possiamo rivedere volti e sentire voci ,risate .
I tuoi versi sono il simbolo delle tue tracce, sono profondi e delicati ,e forte è il tuo sentire.
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 25-06-2017 20:20
Ci sono posti, ricordi, che faranno sempre parte di noi, con tristezza, con un sorriso, con una lacrima, ma sempre faranno da contorno alla nostra vita, bravissima ciao.
Sognatrice
+1 # Sognatrice 28-06-2017 10:18
Una descrizione degnna di lode. Ci sono luoghi dove i nostri ricordi intrisi di malinconia resteranno in eterno... Molto apprezzata
Ugo Mastrogiovanni*
+1 # Ugo Mastrogiovanni* 17-07-2017 12:46
Pensiero delicato, dolcissimo e commovente.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.