Delle mie certezze 
Si è fatto buio
Spargono caffè nero
Confondendo lo sguardo.
Scaldano come languori
Ma insicure escono fuori.
Eppure nonostante la vita
Mi riempie gli occhi di colori
Spingendomi verso antichi luoghi
Il mio cuore rimane statico
E non sa più seguire il ritmo frenetico
Del ballo del vivere
Dove io protagonista assoluta mi muovo
Senza tirarmi indietro.
Tra ventagli d'amore e svenevoli pigli
Rimane la persuasione 
Che il respiro non resterà inutile  , si innalzera' sotto dolci auspici
E il sorriso dell'anima sarà come dono d'amore.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Marinella Brandinali  

Questo autore ha pubblicato 422 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

francesco
+1 # francesco 27-08-2017 13:42
Il ritmo di questo ballo del vivere è contagioso e coinvolgente anche per chi non sa ballare. ***** Bravissima
Marinella Brandinali
+1 # Marinella Brandinali 27-08-2017 15:17
Grazie Francesco ..per aver gradito il mio ballo buona domenica
Sandrino Aquilani
+1 # Sandrino Aquilani 28-08-2017 07:39
Ci leggo un vento che spira nostalgia, che si alza quando meno te lo aspetti; a volte ti accarezza, altre ti sconquassa. In genere se ne esce più forti. Buona giornata Marinella.
Rita Stanzione*
+1 # Rita Stanzione* 28-08-2017 08:21
Coinvolti, a volte stravolti, dal ballo del vivere, a cui non dobbiamo sottrarci. Oltre le nebbie è ancora luce, se ci crediamo. Brava.
Un caro saluto
Rita
Marinella Brandinali
+1 # Marinella Brandinali 28-08-2017 09:04
Grazie Sandrino e' proprio così...un caro saluto anche a te
Marinella Brandinali
+1 # Marinella Brandinali 28-08-2017 09:05
Verissimo ...saggia Rita ..un caro saluto e un grazie di cuore

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.