Pettirosso
alare adorno di volo sul vento
nudo rizoma di cieli d’anima
innesto di colori su bocci di ginepro
sei levità d’autunno sull’essere
lume di brina di vermiglie vene
tremule piume su filari amoreggianti al sole
legati uno ad uno al ventre d’eco.
Amore,
appari sì arreso al fragile innesto
miracolo cavo d’intimo plesso
tu che sei atto di fede nel pianto silente  
l’eterno duale dell’Uno possente.

 
 

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Rosaria Chiariello  

Questo autore ha pubblicato 442 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

francesco
+2 # francesco 19-11-2017 18:41
Un' ode al pettirosso davvero molto bella. ***** Complimenti.... ........Frances co
Rosaria Chiariello
+1 # Rosaria Chiariello 19-11-2017 19:37
Pettirosso è uno stato d'anima! Grazie per la lettura e il gradimento Francesco! :lol:

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.