Sentire
un passar di flusso
la pioggia copiosa
grave nel suo gravare
gli stimoli di un sapore
il viaggiare senza fronzoli
il rifrangere nel cuore
sospingere il passo
nell'impatto etereo
fra l'essere
il suo pensare d'essere

Sentire
un tremar di muscoli
il caldo denso
umido d'umidità
il pungere d'odore
il ricordare senza impallidire
il rivoltare nel cuore
tener ferme le mani
allontanare il timore
dell'oggi

non pensare a domani

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Valerio Foglia*   Sostenitore del Club Poetico dal 15-06-2014

Questo autore ha pubblicato 268 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.