RELAZIONE

 

A 32 °” da ammasso 12 , abbiamo avvistato un pianeta ricco di liquidi e vegetazione.

È caratterizzato da zone emerse e grandi settori di zone liquide, da un primo esame della

presenza di esseri pensanti, abbiamo constatato la notevole evoluzione tecnologica di

un animale chiamato uomo. Dal punto di vista della evoluzione intellettuale è praticamente

ancora a livello di un altro animale da cui probabilmente discende, chiamato scimmia.

Infatti questo essere apparentemente evoluto, pratica ancora il pricìpio della sopraffazione

sul più debole e l'accaparramento di risorse a danno di altri. Per raggiungere questi scopi

si è dotato di strumenti micidiali che provocano milioni di vittime ed innumerevoli

devastazioni del suo stesso abitat. Le condizioni di abitabilità di questo pianeta sono

praticamente compromesse.

L'animale uomo, conscio dei suoi limiti, nel corso dei millenni (millennio – tempo

impiegato per mille rotazioni intorno alla sua stella chiamato sole) , si è affidato ad

entità superiori (più o meno credibili) chiamati Dei, ne conseguì la nascita di religioni

diverse fra loro a seconda del luogo dove sono nate e di conseguenza in conflitto fra loro.

Questo conflitto degenera spesso i lotte sanguinose Chiamate “guerre di religione”.

Si ritiene che da quando questo essere è apparso sul pianeta, abbiano fatto più vittime

dette guerre che quelle fatte per qualunque altro motivo.

Con i sofisticati mezzi di comunicazione di cui si è dotato, diffonde,(salvo casi

sporadici), sistematicamente falsità, stupidità e violenza , atteggiamenti che vengono

inconsciamente assimilati dai suoi simili, con le conseguenze che ne derivano.

Nella sua folle corsa verso l'autodistruzione, l'animale uomo sta trascinando con sé

tutte le altre forme animali che non sono responsabili della catastrofe. E questo è

estremamente ingiusto. Egli sta tentando di espandersi verso altri pianeti, il che sarebbe

deleterio per l'equilibrio dell'intera galassia.

Per tutto ciò, riteniamo opportuno che detto animale, venga sottoposto in toto al

trattamento di recupero K24 nella speranza di un rinsavimento, prima che sia troppo tardi.

 

FINE RELAZIONE

contatori M G 23559

 

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Vittorio  

Questo autore ha pubblicato 80 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.