Rientrando dalla presentazione del suo primo libro il poeta, un insolito silenzio corposo lo avvolse come inchiostro nella sua giacca bigia, e la penna nel taschino gli cominciò a pesare come le vicine nuvole cariche di pioggia.

“A te cara nuova amica, che il tuo nome è sinonimo di misericordia… Dio ne abbia di me!”

gli tornò in mente la dedica scritta a una garbata donna dall’accento gradevole.

Iniziò a pensare alle volte che l’anima gemella era venuta in suo soccorso, che lo aveva completato. Era benedetto. L’aveva lì celata agli occhi della mente, nel cuore.

Ma non c’era giustamente stata con lui in quel giorno, lei che era parte integrante del libro.

Lei che nella vita si era creata una famiglia, ed era una sposa felice.

“Forse saremo destinati ad incontrarci anche per un attimo… Vivrei con serenità solo un ultimo giorno per quella sensazione di completezza e di appagamento senza ragione” sorrise.

“Se ricominciassi a bere quel buco che c’è in mezzo al salotto e che da troppo tempo fingo di non vedere temo possa scomparire…”

Si alzò come svegliato dal clicchettìo del vecchio telegrafo desueto sullo stipo “Quel buco

prima o poi mi inghiottirà”, allentando il nodo alla cravatta.

Con il vento l’uomo si accorse di un aquilone, e ricordò come ebbe inizio la fiaba. Ad un’estremità uno spago si muoveva fin oltre la prospettiva “Certo dev’essere molto lungo” pensò.

Guardò meglio. Dove l’occhio ancora può arrivare un nodo come di sicurezza. E ancora spago.

“Anche se finisce, o si spezza…” pensò ancora. Solo allora sentì un gatto fargli le fusa appena

sotto il cuore, e notò che aveva intorno al collo un lembo celeste, forse di un foulard, e una lettera con ceralacca. “Un filo invisibile tra noi” diceva solo questo. Gonfiò lo sguardo oltre il nodo, e gli parve di vederla dall’altro capo dello spago dietro l’orizzonte. Annuì, mani affusolate tanto belle non si scordano.

“…in fondo quello che sono lo devo all’ispirazione”.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: MastroPoeta  

Questo autore ha pubblicato 396 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Ibla
+1 # Ibla 02-06-2019 14:07
Mi è piaciuto!
Un saluto da Ibla.
MastroPoeta
+1 # MastroPoeta 03-06-2019 05:18
Grazie, un saluto a te
Michelina
+1 # Michelina 03-06-2019 11:22
Un racconto interessante, l' amore può arrivare in qualsiasi momento e senza preavviso, un saluto.
MastroPoeta
+1 # MastroPoeta 04-06-2019 05:53
Ciao, grazie

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.