Ricordo bene quel giorno.

Soprattutto nei miei cassettini della memoria c’è la scelta del vestito.

Abbiamo girato vari negozi prima che mia mamma fosse soddisfatta del risultato.

Dovevo essere perfetta!

Seeeeeeeeee!!!

All’epoca eravamo tutte quante delle sposine.

Vestiti vaporosi.

Velo e coroncina.

Che belle le mie compagne!

Io la solita sciammannata.

Capelli svolazzanti, coroncina di sgimbescio.

Il vestito inizialmente in ordine era tutto stropicciato.

Ma la cosa che è stampata nella memoria è che per poter accedere a quel giorno mia mamma dovette fare un regalone alla suora.

“troppo sfacciata la sua bambina” le parole della suora.

Anselma il suo nome.

All’ora di catechismo arrivavo fuori con le mie domande impertinenti, troppo audaci.....

Ma io ero solo curiosa!

Dovevo aver visto un documentario, o qualcosa del genere che parlava del peccato originale.

Apriti cielo! Domande su domande alle quale non ebbi mai risposta.

Una tirata d’orecchie e fuori dall’aula dell’oratorio.

Morale della favola, un bel libro delle Edizioni Paoline, comprato in piazza Duomo a Milano, per ben 10 mila lire, bella cifretta per fare la comunione!

Comunque il risultato ci fu e quel giorno di maggio del 1969 la sottoscritta ebbe il suo secondo sacramento.

Che fatica però!

 

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Maria Cristina Manfrè  

Questo autore ha pubblicato 31 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Ugo Mastrogiovanni*
+1 # Ugo Mastrogiovanni* 25-08-2018 17:27
Ma sei ancora così? Comunque complimenti.
Maria Cristina Manfrè
+1 # Maria Cristina Manfrè 25-08-2018 17:53
Ciao. Cosa intendi se sono ancora così? Fuori di testa? sììììììì

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.