C'era una volta una regina di nome Morgana. Sorrideva sempre ed era cordiale con tutti, tant'è che la gente pensò bene di lei. In realtà era una maschera che indossava per non mostrare agli altri il brutto viso da strega che aveva.

C'era un uomo di nome Arturo che si recò spesso da Morgana perché la conosceva e volle fare amicizia con lei, siccome la regina si mostrò sempre sorridente e cordiale anche con lui. Un giorno quest'uomo le confidò un segreto che lei promise di mantenere. Ma la regina non mantenne il segreto e lo confidò ai suoi amici, i quali poi divulgarono questo segreto ad altri.

Arturo venne poi a sapere della cosa e si pentì quindi di essersi confidato con la regina Morgana, che rivelatasi poi una strega.

Morale: c'è gente che ti sorride ed è cordiale con te, ma poi si rivela essere diversa da come credi che siano. Quindi è meglio non confidarsi con queste persone.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Alberto Berrone  

Questo autore ha pubblicato 18 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.