Regolamento integrale del sito e forum del Club Poetico. (In fase di correzione)

Per la registrazione e la pubblicazione di qualsiasi poesia, racconto, video e commento, al sito Club Poetico, è completamente gratis.

Attenzione: è vietato ad ogni utente, registrato al sito, avere o accedere con più account o profili diversi. All'utente con doppia identità, verranno sospesi entrambi i profili.
L'amministrazione potrebbe richiedere per email, prima di sospendere l'account, motivazione di accesso dalla stessa postazione.

Gli utenti che in passato hanno avuto divergenze con gli autori e con lo staff del Club Poetico verranno cancellati immediatamente.

Ogni nuovo utente appena registrato al sito, verrà monitorato e le sue prime pubblicazioni e commenti, sia nel sito che nel forum, saranno visionate prima dai moderatori e poi pubblicate.
Ogni poesia, racconto, video poesia o audio poesia, commento o argomento nel forum, denominati successivamente "articolo", esprime il punto di vista dell'autore che lo ha inserito, non il punto di vista degli Amministratori.

Ogni articolo pubblicato deve essere assolutamente unico, ossia dell'autore che lo invia per la sua pubblicazione. Non è permesso pubblicare un articolo altrui spacciandolo per proprio, pena  la cancellazione immediata, perché ogni articolo viene archiviato nel database con data di invio e di pubblicazione garantendo il copyright e certificando che, da quella data, l'autore è proprietario unico di quella pubblicazione.

L'autore potrà avere libera espressione, usando la metodica che gli è più consona, tradizionale, metrica o versi liberi, rispettando il principio poetico che è quello di evocare emozioni e dare risalto all'argomento trattato con immagini evocative e sentimenti, seguendo un percorso che dia al lettore la possibilità di comprensione. Non saranno ammessi articoli con chiari riferimenti politici e propagandistici.

E' assolutamente vietata la pubblicazione di articoli che viòlino la privacy, che offendano culture e religioni, che fomentino nel sito discussioni e diverbi personali.
Nel sito non saranno più ammessi usi personali e impropri dello spazio letterario messo a disposizione, se non per fini prettamente poetici o per racconti.
Qualora l'utente voglia condividere poesie, testi, aforismi, canzoni, video di autori noti, può usare il forum, nello spazio dedicato alla categoria "Salotto culturale" riportando a fine testo l'autrice o l'autore dell'opera. Ne è vietata la pubblicizzazione nello spazio personale, adibito alle pubblicazioni dei propri testi, protetti dai diritti d'autore.

Ogni articolo (testo, commento, forum) deve essere costruttivo e non offensivo.
E' vietato negli articoli usare insulti, sbeffeggiature, provocazioni, ogni riferimento a pubblicazioni di libri, edizioni e case editrici, commenti, o giudizi tramite stelle, persone politiche, religioni, autori del sito, pornografia e satanismo, pena cancellazione dell'articolo.
E' inoltre vietato nello spazio "testo" inserire note personali ad eccezione di citazioni che sviluppino, poi, un testo personale.
Ogni articolo in sospeso o già pubblicato verrà preso in esame da un moderatore e segnalato all'ammimistrazione che prenderà provvedimenti di sospensione con segnalazione, sul titolo, del motivo. L'amministrazione prenderà provvedimenti, se un articolo in qualsiasi modo, anche se non descritto nel regolamento, possa causare dibattito nel sito.
Ogni reclamo deve essere fatto in privato, per chiedere spiegazioni in merito, e non tramite poesie o attraverso il forum, al fine di evitare discussioni nel sito.
Pena la sospensione dell'autore fino al bannaggio.

Per la pubblicazione ogni articolo deve contenere: un titolo (nello spazio titolo), un testo ed eventualmente un'immagine e/o video. Una formattazione idonea alla lettura, non scrivere tutto il testo in grassetto ed evitare di scrivere parole abbreviate, come si usa in sms o chat.
E' assolutamente vietato inserire, nello spazio testo, il titolo, data, firma dell'autore, riferimento ad edizioni di libri pubblicati e tantomeno agli editori, note personali che raccontano qualcosa, ad eccezione di citazioni che sviluppino poi un testo, pena la modifica dell'articolo o la sospensione.
Per pubblicizzare le proprie edizioni e/o opere è possibile usare lo spazio "Libreria" contattando per email lo staff del Club Poetico.

La direzione si raccomanda di rileggere attentamente e correggere eventuali errori prima di inviare o pubblicare un articolo.
Di inviare un articolo al giorno per dare visibilità e lettura a tutti gli autori e di non ripubblicare articoli già pubblicati in questo sito.
I testi incompleti non saranno ritenuti idonei, così come i testi pieni di errori.

Si fa presente che l'attesa per la pubblicazione varia a secondo di quanti testi sono in lista.
Si deve inviare un articolo al giorno, per ogni autore, ed entrerà in lista di attesa per essere pubblicato.
Un moderatore si collegherà al sito e pubblicherà solo un testo al giorno di utente registrato. Più articoli dello stesso autore, inviati nello stesso giorno verranno cestinati.
Potete controllare le vostre pubblicazioni nel menù: il mio profilo/le mie pubblicazioni. Riporta la data di invio e pubblicazione.

Se un autore riceve o legge un commento offensivo e/o provocatorio può segnalarlo tramite link che è sotto il commento "Segnala all'amministratore" la motivazione, ma se lo stesso commento viene segnalato per tre volte automaticamente viene sospeso dal sistema.
Ogni commento segnalato verrà preso in visione dai moderatori che appureranno la segnalazione.
Inoltre ricordiamo che i commenti devono essere inerente alla poesia e non devono diventare una discussione personale né tantomeno un dibattito.

Si fa presente che i commenti sono legati agli articoli pubblicati, anche nel forum, qualora un utente decide di cancellarsi o viene bannato i commenti rimaranno sempre in visione finché quel testo non viene cestinato.
L'amministrazione non si assume l'obbligo di inviarvi i testi pubblicati per nessun motivo sia per richiesta di cancellazione o per il bannaggio.

Il salvataggio o backup del sito, pubblicazioni, commenti, immagini inserite e dati particolari, avviene ogni 24 ore. Pertanto consigliamo di tenere copia dei vostri testi ed altro se lo ritenete opportuno.
La direzione non si assume nessuna responsabilità di perdita di dati e testi.

Livelli di accesso base al sito:
Registrato - Nuovo utente, i suoi articoli e commenti verranno visionati prima della pubblicazione e non può valutare, tramite le stelle, gli articoli di altri autori pubblicati nel sito. (Le stelle agli articoli sono disattivate). Questo profilo non può avere articoli in sospeso, verranno cancellati dal server dopo un controllo. (In sospeso intendiamo che prima erano pubblicati e poi per qualsiasi ragione li hanno cancellati inserendoli nel cestino e poi recuperati, in questo modo l'articolo rimane in sospeso).
Utente - Si diventa utente, sempre a discrezione dell'amministrazione, dopo aver pubblicato nel sito vari articoli. I suoi articoli verranno visionati prima della pubblicazione e può valutare, tramite le stelle, gli articolo pubblicati nel sito di altri autori.
Attenzione: se l'amministrazione o i moderatori scoprono che la valutazione, agli articoli, è solo per uso amichevole o per scambio di favore l'utente retroce al profilo di Registrato. Questo profilo non può avere articoli in sospeso, verranno cancellati dal server dopo un controllo.
Autore - Si diventa autore, sempre a discrezione dell'amministrazione, dopo aver contribuito a dare visibilità al sito sui vari social network, partecipato ai commenti e aver pubblicato un numero maggiore di 1000 poesie, sempre a discrezione dell'amministrazione. Le sue pubblicazioni sono gestite personalmente ma non potrà lasciarle in sospeso perché verranno pubblicate, o cancelate se sono maggiori di una, da un moderatore. Ricordiamo, a tutti gli autori, di pubblicare sempre e solo un articolo al giorno. Questo profilo non può avere articoli in sospeso, verranno cancellati dal server dopo un controllo.
Sostenitore* - Avendo contribuito con una donazione, per affrontare le spese di gestione server e altri componenti per il sito, l'utente ha la dicitura sul profilo di Sostenitore del Club Poetico e ha la possibilità di gestire i sui articoli scegliendo la modalità di inserire l'articolo in attesa e/o pubblicarlo immediatamente, autogestione delle pubblicazioni. Clicca su Donazione per informazioni.
Il profilo sostenitore ha la durata di un anno dalla data della donazione, il profilo è rinnovabile.
Socio sostenitore* - Ha le stesse autorizzazioni del sostenitore con dicitura sul profilo di Socio sostenitore del Club Poetico, avendo contribuito al tesseramento annuale all'Associazione culturale Club Poetico, cliccami per info su Tessera socio. Ha la possibilità di inserire le pubblicazioni in automatico degli articoli con data e orario posticipato senza che torni di nuovo nel sito. Inoltre ha la possibilità di cancellare i commenti che ritiene offensivi, senza che li segnala ai moderatori, sui propri articoli.
Ha la possibilità di inserire nella libreria le proprie antologie gratis, sconti pubblicazione ed acquisti su antologie del Club e altre iniziative in futuro.
Il profilo di socio sostenitore ha la durata di un anno dalla data di tesseramento, il profilo è rinnovabile.

Per ogni livello successivo, al primo livello di Registrato, sempre a discrezione dell'amministrazione, l'utente verrà avvisato tramite email con cui ha effettuato la sua registrazione. Pertanto consigliamo sempre di avere una email aggiornata nel vostro profilo dopo la registrazione.

Altri livelli, non elenchiamo per non divulgarci troppo, sono di blocco utente: commenti, autore e bannaggio.
Atri livelli sono amministrativi e di monitoraggio del sito e server.

Comportamento:
Non sono consentiti:
- insulti personali tra gli utenti
- offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede.
A prescindere dall'ampia facoltà e diritto di discutere di tali argomenti, devono essere evitati commenti in chiave sarcastica, sbeffeggiatoria, sacrilega e denigratoria a prescindere dalla parte.
Sono inoltre vietati: il razzismo ed ogni apologia dell'inferiorità o superiorità di una razza rispetto alle altre.
- atteggiamenti e/o posizioni di contestazione, presi a titolo gratuito, palesemente ostili nei confronti dei moderatori e degli amministratori del Club Poetico;
- atteggiamenti e/o posizioni di contestazione, presi a titolo gratuito, palesemente ostili nei confronti degli altri utenti del Club Poetico;
- incitamento al mancato rispetto delle presenti regole miranti alla esclusiva destabilizzazione della normale e pacifica partecipazione attiva al Club Poetico;
La deliberata inosservanza di quanto riportato sopra comporterà l'immediato bannaggio dal sito, a discrezione dei moderatori e/o degli amministratori del Club Poetico.

Non sono inoltre permessi:
- argomenti ritenuti non idonei allo spirito del sito, cioè contrari al buon gusto ed al pudore, o comunque in grado di offendere la sensibilità di altri utenti.
Sarà esclusivo ed insindacabile compito dei moderatori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza (chiusura dell'articolo o commento e, nei casi più gravi, bannaggio dell'utente)
- il pubblicare e/o richiedere codici seriali di software commerciali;
- il pubblicare e/o richiedere link a siti warez e contenenti materiale che violi le leggi sul copyright e sul diritto d'autore; 
- il pubblicare e/o richiedere immagini, filmati e link ritenuti osceni e offensivi, anche sessualmente, della sensibilità dei singoli; questi verranno immediatamente rimossi.
Il contenuto dell'articolo deve soddisfare e non trasgredire qualsiasi legge applicabile nello Stato Italiano; inoltre non deve promuovere l'utilizzo di droghe, alcool, pornografia o qualsiasi altra forma di contenuto esclusivamente per adulti, profanità, odio, frode, razzismo, o qualsiasi attività illegale.
Le suddette regole valgono sia per gli articoli e commenti contenuti all'interno del sito, sia per signature e avatar. Qualora moderatori e/o amministratori trovino che qualsiasi contenuto vada contro una di queste norme, contatteranno privatamente l'utente richiedendo modifica.
Nei casi più gravi sarà necessario intervenire con un avvocato e risolvere la vicenda in un tribunale ordinario. Come prove saranno presentati i dati registrati nei nostri server.

Contestazioni:
L'operato dei moderatori è insindacabile e può essere giudicato solo dall'Amministratore del Club Poetico.
E' comunque permesso chiedere spiegazioni, non utilizzando però lo spazio pubblico del forum. Eventuali contestazioni vanno effettuate via e-mail oppure tramite i messaggi interni (pvt) e comunque in forma privata. Verrà immediatamente chiuso ogni messaggio avente come oggetto argomenti di contestazione in chiave polemica. Chi dovesse insistere in simile atteggiamento, verrà immediatamente allontanato dal Club Poetico secondo l'insindacabile giudizio dei moderatori.
Per quale motivo si chiede di esporre le proprie contestazioni in forma privata? In primo luogo per ordine pubblico: scrivere messaggi dichiaratamente polemici di certo non aiuta a mantenere costruttivo il clima del sito. D'altro canto, nella comunicazione privata tra utente e moderatore-amministratore diviene più semplice poterne chiarire le posizioni divergenti e, se possibile, cercare punti d'incontro costruttivi.
Da parte dei moderatori e dell'amministrazione del Club Poetico vi è sempre piena disponibilità al dialogo, in forma privata (via mail o messaggi privati) per cercare di appianare possibili rimostranze. Cercare il dialogo è in ogni caso la strada preferibile per appianare discordie o, quantomeno, meglio capire il perché di interventi da parte dei moderatori e/o degli amministratori.

Chiusura discussioni
Verrà chiusa o cancellata ogni discussione dove argomenti o toni non risultino idonei alla linea del sito e del forum (v. sopra). Se nel corso della discussione i messaggi dovessero degenerare (anche con un solo messaggio) è data ampia facoltà di intervenire al moderatore come ritenga opportuno, anche con la chiusura del messaggio, nei casi più gravi, con il bannaggio immediato.
Per le violazioni meno gravi, ad insindacabile giudizio del moderatore, si potrà procedere alla modifica del messaggio incriminato.
E' espressamente vietato aprire nuove discussioni dove l'argomento sia la contestazione di chiusura del messaggio. Per eventuali contestazioni di questo tipo, vedere 'Contestazioni'.

Bannaggio utenti:
Qualora un utente venga bannato dal Club Poetico non può riscriversi con altro nickname; su questo sito non vengono bannati i nickname ma le persone, per evidenti ragioni di comportamento scorretto o offese verso altri utenti del sito. Qualora un utente bannato si riscriva al Club Poetico e venga scoperto dai moderatori o dagli amministratori, verrà nuovamente bannato. Qualora questo utente continui a riscriversi, con l'unico fine di contestare e ostacolare il regolare svolgimento dei messaggi sul sito si procederà con la segnalazione degli IP registrati nei nostri server all'autorità competente e al provider utilizzato. L'amministrazione è autorizzata a richiedere, tramite email o per posta, documentazione valida dell'utente che è iscritto al sito per verificare che l'indirizzo ip non si compromesso con l'utente bannato.

Note relative alla privacy:
I nostri server (Apache web server) registrano automaticamente informazioni sulle azioni intraprese dagli utenti nel nostro sito. Queste informazioni includono l'indirizzo IP dell'utente e sono informazioni standard raccolte dalla maggior parte dei server Web.
Quando l'utente completa la registrazione il nostro software registra automaticamente anche l'indirizzo IP nel profilo dell'utente.
Si ricorda che qualsiasi informazione divulgata nel Club Poetico, non protetti da password, diventa informazione pubblica. Esercitate cautela quando decidete di divulgare le vostre informazioni personali.
Ci riserviamo il diritto di controllare ed eventualmente cancellare qualsiasi messaggio o account presente sui nostri server.
Il nostro personale ha accesso a qualsiasi messaggio inserito nel sito oltre alla capacità di rimuovere i messaggi che violano il regolamento.
I dati personali inviati, sono trattati nel pieno rispetto della legge196 del 30/06/2013. Scegliendo di registrarsi come utente si esprime il consenso alla raccolta e al trattamento dei dati limitatamente ai fini connessi alla gestione operativa e amministrativa del servizio e alla pubblicazione (esclusivamente all'interno del sito www.clubpoetico.it di tutti i dati volontariamente inseriti nel proprio 'Profilo utente'.
Nota: in qualsiasi momento può essere richiesto l'annullamento della propria registrazione e la cancellazione dei propri dati dai nostri archivi.

Cancellazione dal sito
Per eliminare, definitivamente, il proprio account sul portale del Club Poetico si deve:
accedere al sito digitando nome utente e password, cancellare tutte le sue pubblicazioni inserendole nel cestino. Scrivere una email, con la quale l'utente ha fatto richiesta e confermato la registrazione al sito, chiedendo la propria cancellazione e la motivazione. Sarà cura dello staff avvisare l'utente, tramite email, dell'avvenuta cancellazione.

Accettazione regolamento:
Procedendo con la registrazione al Club Poetico il regolamento viene dichiarato accettato in tutte le sue parti dall'utente che si registra. Il regolamento viene periodicamente aggiornato, così da meglio adattarne i contenuti all'evolversi del Club Poetico e, possibilmente, garantire il miglior utilizzo del sito agli utenti che lo utilizzano. Ogni modifica inserita al regolamento viene automaticamente accettata dagli utenti registrati, iscritti anche in periodo antecedente l'ultima modifica; s'invita gli utenti a verificare periodicamente la presenza di nuove norme all'interno del regolamento del Club Poetico.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.