Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
In questo spazio si possono pubblicare post inerenti alla cultura in genere: poeti, scrittori, quadri, film, musica ecc, per confrontarsi, discutere, ragionare e trovare l'emozioni che possono scaturirci.
Per non fare troppa confusione cerchiamo di aprire post settimanali, al massimo due a settimana.

ARGOMENTO: Notre-Dame de Paris, una premonizione poetica

Notre-Dame de Paris, una premonizione poetica 3 Anni 3 Mesi fa #1

  • Alberto Automa*
  • Avatar di Alberto Automa*
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 11
  • Ringraziamenti ricevuti 39
Notre-Dame è molto antica: potrebbe essere vista
seppellire Parigi, tuttavia, che ha visto nascere;
Ma fra un migliaio di anni, il tempo la assalirà
come un lupo fa col bue, la carcassa pesante,
torcere i nervi di ferro, e poi un dente sordo
rosicare tristemente le sue vecchie ossa di roccia!

Molti uomini di tutti i paesi della terra
verranno a contemplare questa rovina austera,
sognatori, e rileggendo il libro di Victor
- allora crederanno di vedere la vecchia basilica,
tutto quanto era di potente e bello,
si alzerà davanti a loro come l'ombra della morte!

Gérard de Nerval (Parigi 1808 - Parigi 1855)
Ultima modifica: 3 Anni 3 Mesi fa da Alberto Automa*.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Silvana Montarello*, sasha, Tea

Notre-Dame de Paris, una premonizione poetica 3 Anni 3 Mesi fa #2

  • sasha
  • Avatar di sasha
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 44
  • Ringraziamenti ricevuti 64
1919 - La flèche

Sarà abbracciata, Madre Nostra
da una grande gabbia
come un angelo ferito, sorretto

Afflitta dall’umanità distorta
che prega Morte e Inferno
quando il fuoco avvolgerà le cime

- Il Sole si poserà sul pianto -

Marie Touluse Tourette - (Paris 1888 - Orléans 1959)
Ultima modifica: 3 Anni 3 Mesi fa da sasha.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Simone

Notre-Dame de Paris, una premonizione poetica 3 Anni 3 Mesi fa #3

  • sasha
  • Avatar di sasha
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 44
  • Ringraziamenti ricevuti 64
www.ilmessaggero.it/mondo/notre_dame_bru...rofezia-4432046.html

«Tutti gli occhi si erano alzati verso il sommo della chiesa, ciò che vedevano era straordinario. In cima alla galleria più elevata, più in alto del rosone centrale, c'era una grande fiamma che montava tra i due campanili, con turbini di scintille, una grande fiamma disordinata e furiosa di cui il vento a tratti portava via un limbo nel fumo».

Ultima modifica: 3 Anni 3 Mesi fa da sasha.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Tea

Notre-Dame de Paris, una premonizione poetica 3 Anni 3 Mesi fa #4

  • sasha
  • Avatar di sasha
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 44
  • Ringraziamenti ricevuti 64
Alberto Automa* ha scritto:
Notre-Dame è molto antica: potrebbe essere vista
seppellire Parigi, tuttavia, che ha visto nascere;
Ma fra un migliaio di anni, il tempo la assalirà
come un lupo fa col bue, la carcassa pesante,
torcere i nervi di ferro, e poi un dente sordo
rosicare tristemente le sue vecchie ossa di roccia!

Molti uomini di tutti i paesi della terra
verranno a contemplare questa rovina austera,
sognatori, e rileggendo il libro di Victor
- allora crederanno di vedere la vecchia basilica,
tutto quanto era di potente e bello,
si alzerà davanti a loro come l'ombra della morte!

Gérard de Nerval (Parigi 1808 - Parigi 1855)

radionotredame.net/2019/vie-de-leglise/i...rd-de-nerval-210377/

(ovviamente, apparsa la pag. mettete "traduzione")
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Simone, Tea
Tempo creazione pagina: 0.170 secondi
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.