quante orme ha preso il mare
quante parole inghiottite dalla paura
quante volte ho creduto di amare
quante volte forse solo una...è sicura

quante strade hanno visto i viaggiatori
quante frasi dentro a false dichiarazioni
quanti cerchi in un abbraccio di due soli
quante immagini negli occhi...emozioni

quante miglia ancora per scorgere, le tue mani
quanti approdi e quanti solitari...vari...
quante fette di pane appena tostato
quanti modi per dire che anch'io ci sono stato

quante soglie, ancora, da varcare
quanti sogni tra le mani, da costruire
quante sere, spesso vuote, in cui morire
quante facce buffe per non farti capire...

quanto io... davvero quanto
ho stretto i pugni, ho odiato il mondo
ho scritto, ho riso e semplicemente pianto
quanto ho creduto vero e quanto ho detto io...

... rimando...

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: tempo di poesia  

Questo autore ha pubblicato 193 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.