Sul trito fine
di cipolla rossa
e lo sfrigolio sfrenato
del chicco bagnato,
dondola nei suoi pensieri
una mora dai superpoteri...

Mentre mescola
e guarda il tempo,
senti l'olio
e il suo sopravvento..

Ah, come ruota il cucchiaio
in mezzo a quel pesce!
Un po'di timo alle narici
e il risotto ben ti riesce..

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Diego Crozzolin  

Questo autore ha pubblicato 73 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

poesie profonde*
+1 # poesie profonde* 11-06-2020 14:18
Trovo che sia una poesia molto carina che mette di buonumore. Complimenti
Michelina*
+1 # Michelina* 13-06-2020 16:42
Molto carina, sembra di sentire l'odore di un ottimo risotto.
Simone
+1 # Simone 13-06-2020 20:49
Poesia e arte culinaria ,,un bel connubio
bella e se posso leggera nel suo messaggio
Complimenti un saluto
Silvana Montarello*
+1 # Silvana Montarello* 14-06-2020 10:04
La poesia si sposa bene con la gastronomia bravo.
Passione infinita
+1 # Passione infinita 14-06-2020 18:53
molto carina, ciao :)

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.