Non credo più a niente
non credo alle parole
non credo ai bei gesti
non credo alla gente.
Non credo all'amore
non credo a dio
agli angeli, a padre pio
non credo alla vita
non credo all'anima mia.
Non credo ai sogni
non credo alla giustizia
non credo all’amicizia
non credo al lavoro
non credo al decoro
alla politica e all’alloro.
Non credo alla pietà
non credo all’equità
all’onestà, alla capacità
di sovvertire questa crudeltà
congenita immoralità.
Non credo a niente
non credo a nessuno
al momento opportuno
non credo al pentimento
non credo all’unguento
il bacio che sana le ferite.
Non credo più a niente
perchè più niente c’è da credere
ho fatto tutto il giro
e nel cuore mi rimane l’acredine.
Non credo più a niente
non credo alle lacrime
non credo alle svendite
non credo alle bambole
all'orgoglio, allo sfoglio
non credo alle poesie
concorsi a premi
trofei e pacche sulla spalla.
Non credo alle promesse
non credo al perdono
non credo al condono
e non venite qui a convincermi
portandomi prove di paradiso
qui è tutto un fuoco
pleonastiche considerazioni
ideali frantumati
pugni nello stomaco
amaro nella bocca
e schegge negli occhi.

Credo però
ai pochi attimi di gioia
angoli ritagliati nella baraonda vuota
che mi spianeranno la strada
verso la morte, verso la gloria.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Demetrio Amaddeo*   Sostenitore del Club Poetico dal 18-11-2020

Questo autore ha pubblicato 273 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Sabina
+1 # Sabina 31-01-2015 21:30
"Angoli ritagliati nella baraonda vuota..."
Anna
+1 # Anna 01-02-2015 14:09
Che dire??? Condivido in pieno ciò che hai scritto in questi bei versi musicali e scorrevoli!!! Complimenti!!!
gabriella guerra
+1 # gabriella guerra 01-02-2015 15:34
Direi che siamo tutti nella stessa situazione, finché provi attimi di gioia, cosa vuoi di più dalla vita?
Tiziana Rosella
+1 # Tiziana Rosella 02-02-2015 09:10
a volte resta difficile credere ancora a qualcosa, ma occorre credere nell'attimo regalato e alla gioia del momento che copre le nostre giornate.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.