Qual’e’ il peso di una parola?
La forza vera che da questa nasce?
Priva di malintesi, chiara come acqua pura.
Qual’e’ il senso di una parola?
La sua sostanza, l’essenza,
che dalle labbra arriva intatta
nel punto più remoto del mio intelletto
indelebile tatuaggio del tuo pensiero?
Quale disincanto
nell’inganno, quale delusione
quando al mio orecchio arriva
la tua voce querula a dare un senso nuovo
alle tue frasi.
Escono dal tuo cesto pieno di serpenti
da grande incantatore quale sei e,
vendi parole nuove torbide e disoneste.
Quale peso hanno le tue parole?
Vuote come vuoto e’ il tuo animo
Inconsistenti simboli di un ombra d’uomo

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Marina Lolli  

Questo autore ha pubblicato 105 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

mybackpages
+2 # mybackpages 01-04-2017 08:11
Le parole sono un gioco di prestigio
fingono, mentono, imbrogliano
si mimetizzano, volano e atterrano
non sono emozioni anche quando lo sembrano
così leggere nell’aria come un deltaplano
agili e veloci, le vedi fuggire lontano
per raggiungere l’altezza di un aquilone strano
e volteggiare piano sino al suo rifugio
la casa di pietra nella grotta della paura
vicino all’argine della sorgente del torrente
scuro e fangoso. Le dividi le parole come rami
fioriti, ma l’albero che sei stato già tace.

E' una parte di una poesia che non ho ancora pubblicato, scritta una settimana fa, scusa se ho preferito commentarti così, se l'ho fatto non è per presunzione, ma perchè penso che sia attinente ai tuoi versi, che ho molto apprezzato. ciao
Marina Lolli
+2 # Marina Lolli 01-04-2017 14:55
Ti ringrazio per il commento in poesia che mi fa percepire una affinità di pensiero,questa è una delle poche poesie che mi riguardano ,nata molti anni fa per delusione e rabbia verso le persone che usano le parole e ne abusano a loro piacimento. Svilendo e distruggendo il significato di parole importanti e profonde
nabrunindu
+2 # nabrunindu 01-04-2017 14:58
le parole sono ..tutto...bella !
Silvana Montarello*
+1 # Silvana Montarello* 04-04-2017 16:05
A volte le parole sono pugnali che girano nella ferita, dipende molto dallo stato d'animo del momento, bellissima poesia ciao.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.