Nella bolla di un tramonto, il tempo che s’è fermato

a cena da un vecchio amico, quattro chiacchiere

davanti a un bicchiere di vino rosso, ricordi

che tornano a galla deformati dalla nostalgia.

E tutti ad aspettare la notte, gli amanti col colbacco

il tabacco nella pipa dello scrittore senza ispirazione

la prostituta bambina che non può andare al lavoro

senza il passaggio al lato buio della sua giornata

la data che non può essere aggiornata, la fata

che attende mezzanotte per rifarsi il trucco.

Tutti collegati a Facebook dove danno la diretta

della cena, il tempo è ormai brillo e la fretta

della luna è pari alla stanchezza del sole, il tarocco

consultato dal mago parla di una sceneggiata

ma se è sfocata la sua vista e se non è tornata

la sua compagna dall’ultima visita al foro

delle locandiere, allora ogni possibile spiegazione

è affondata nell’argilla. La spilla da balia è nel sacco

di farina, se la trova la figlia del cuoco dell’Abbazia

si sposerà entro un anno. Scappa, fuggi e mordi

se incontri la donna albina del cocchiere

celeste. La cena è finita e il tempo si è addormentato.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: mybackpages  

Questo autore ha pubblicato 325 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Henry Lee*
+2 # Henry Lee* 05-07-2017 13:52
Una cena in diretta facebook perde il sapore di quel vino rosso e del contorno di un ricordo, sbiadito solo dalle nostre azioni, non per quello che è stato, ed è stato tanto! Sublime poeta, Francesco, da sempre esempio, ti stimo. Un caro saluto. HL.
sasha
+1 # sasha 05-07-2017 14:04
Sì, piaciuta. Una parola tira l'altra.
Sara Cristofori
+1 # Sara Cristofori 05-07-2017 15:24
In fondo è uno accanto della nostra vita, anche purtroppo, bella
Hera
+1 # Hera 05-07-2017 16:06
Per rifarsi il trucco, io capisco bene tutto ciò: ANCH'IO arrivo sempre in ritardo!
Molto bella e ritmata; una escALATION NARRATIVA COINVOLGENTE
E COMPLIMENTI...H ERA
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 09-07-2017 08:50
Una cena e uno spaccato di vita che purtroppo accompagna ognuno di noi ormai credo, bellissima ciao.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.