Giorno di pioggia:
migliaia di occhi tuoi
percorrono
il vetro del mio cuore

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Alessio  

Questo autore ha pubblicato 19 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

poesie profonde*
+1 # poesie profonde* 02-05-2018 11:47
E' molto profondo. Un saluto caro
Alessio
+1 # Alessio 02-05-2018 12:42
Grazie. A te!
freeword
+1 # freeword 02-05-2018 15:19
BELLA E CONCISA :-) ....
Alessio
+1 # Alessio 02-05-2018 16:43
Grazie!
Passione infinita
+1 # Passione infinita 02-05-2018 16:28
BELLA E PROFONDA, CIAO
Alessio
+1 # Alessio 02-05-2018 16:43
Grazie, ciao!
Frida
+1 # Frida 03-05-2018 19:43
Mi piace la stringatezza delle immagini dense e che lasciano adito ad interpretazione . I migliaia di occhi, mi rimandano a lunghi sguardi riflessi.
Davvero piaciuta.
Alessio
+1 # Alessio 03-05-2018 20:03
Ti ringrazio :-)
Ugo Mastrogiovanni*
+1 # Ugo Mastrogiovanni* 04-05-2018 12:19
Quattro versi, 13 parole che valgono un poema.
Alessio
+1 # Alessio 04-05-2018 13:12
Sì ho un debole per i componimenti brevi, anche se non è semplice concentrare un messaggio in poche parole. Le poesie lunghe dopo un po' perdono la loro forza lirica e rischiano di scadere nel banale o di sovraccaricare il tutto. Grazie per il commento!
Libero
+1 # Libero 05-05-2018 11:57
Condivido il tuo punto di vista: le poesie dal lungo succedersi di versi non attraggono,anch e se racchiudono sempre una loro valenza poetica. I tuoi versi condizionano la mente del lettore che vede riflettersi ad ogni istante gli occhi di lei attraverso i palpiti del tuo cuore. Buona continuazione.
Alessio
+1 # Alessio 05-05-2018 14:41
Senza nulla togliere ai poemi più lunghi, anzi se una poesia è fatta bene ed è lunga è anche meglio, è solo una scelta personale
Così come non prediligo le rime dato che ti costringono a racchiudere la poesia in una struttura troppo omogenea, quindi in questo caso fare un bel componimento risulta difficile. Sarà che mi piace molto Ungaretti!
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 06-05-2018 17:05
La pioggia vista dal vetro, bravo.
Alessio
+1 # Alessio 06-05-2018 20:14
Proprio quello a cui ho pensato io, grazie!
Ibla
+1 # Ibla 30-07-2019 17:46
E' una sensazione di profonda malinconia, osservare la pioggia e vederla con gli occhi del cuore: come un pianto dell'anima.
Mi hai fatto pensare Paul Verlaine con la sua "Piange nel mio cuore."
Un caro saluto da Ibla.
Alessio
# Alessio 30-07-2019 23:51
Grazie per il commento Ibla. La mia interpretazione è diversa, ma rileggendola ne ho colte quantomeno altre due o tre. Anche la tua può essere corretta, Verlaine è un poeta che stimo molto. Un saluto anche a te Ibla
Enry
+1 # Enry 14-09-2019 23:22
Magistrale!
Alessio
# Alessio 15-09-2019 00:06
Ti ringrazio Enry, tra quelle che ho scritto è una delle mie preferite

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.