È in quello sguardo vuoto
e cosi privo del benché minimo interesse
che l ultimo fremito del mio cuore
ha perso la forza del suo battito.
E ti ho visto diventare cosi piccolo
e insignificante,
cosi inesistente
che finalmente libera
ho guardato me
ed ho imparato ad amarmi.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Marina Lolli  

Questo autore ha pubblicato 107 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Davide Bergamin
+1 # Davide Bergamin 12-12-2018 13:30
...e hai imparato una cosa molto utile.... Bella riflessione.
Passione infinita
+1 # Passione infinita 12-12-2018 19:24
è sempre importante amarsi.
Ibla*
+1 # Ibla* 13-12-2018 16:07
Mi piace questa poesia che riesco a sentire mia, perché mi parla di stati d'animo provati ( frustrazione, gelo fino al midollo).
Bisogna imparare a volersi bene. La solitudine vale più di mille amori fasulli.
Bravissima!
Un saluto da Ibla.
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 14-12-2018 18:29
Per prima cosa bisogna voler bene a se stessi, bellissima riflessione, complimenti.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.